Rexi: la Golden Retriever nata con una malformazione che è stata salvata dall’eutanasia e che ora si sta curando (VIDEO)

La storia della piccola Rexi, una Golden Retriever nata con una malformazione ma che per fortuna ha intorno tante persone che le vogliono bene.

Rexi sul prato
La storia di Rexi, la Golden Retriever protagonista di questo video, sicuramente vi farà versare qualche lacrima. Questa cagnolina è nata con dei gravi problemi di salute. Una malformazione che, se non avesse avuto la fortuna di avere una famiglia che l’adora l’avrebbe destinata a essere soppressa. Invece le cose sono andate diversamente: oggi Rexi, nonostante tutto, ha una vita serena. 
Rexi: la Golden Retriever nata con una malformazione che è stata salvata dall'eutanasia e che ora si sta curando (VIDEO)

 

Rexi aveva appena due mesi quando iniziò a zoppicare. I suoi genitori umani, James e Rachel, la portano dal veterinario. La diagnosi è terribile: la cagnolina ha dei gravissimi problemi neurologici. Il consiglio dello specialista è di sopprimerla.

Chiaramente James e Rachel non prendono nemmeno lontanamente in considerazione l’idea di ucciderla: per loro Rexi è parte della famiglia e come tale va curata e coccolata. L’eutanasia non è un’opzione.

Nel frattempo, però, le condizioni di salute della Golden Retriever peggiorano di giorno in giorno. A poco a poco perde completamente la mobilità delle zampe anteriori. Per muoversi utilizza le posteriori, strisciando per terra con il torace.

Nonostante il grave handicap fisico Rexi è sempre di buonumore e ha sempre voglia di giocare. Le viene comprata una sorta di sedia a rotelle per cani ma purtroppo un giorno la cagnolina cade, battendo la testa.

Rexi: la Golden Retriever nata con una malformazione che è stata salvata dall'eutanasia e che ora si sta curando (VIDEO)

La situazione è davvero difficile, ma i genitori umani di Rexi non intendono arrendersi. Hanno addirittura aperto una raccolta fondi per la loro cucciola con lo scopo di finanziare un’operazione alle zampe anteriori che sono completamente storte verso l’alto. Inoltre cercano in tutti i modi di migliorare la qualità della sua vita. Per loro Rexi è come una figlia.

È stata aperta una pagina web dedicata a Rexi, e finalmente un veterinario ha accettato di operarla. Noi ci auguriamo con tutto il cuore che questa dolcissima palla di pelo color miele possa riuscire ad aver presto una vita normale.

Ti ha colpito questa storia? LEGGI ANCHE: Loboutina: la cucciola di Golden Retriever che abbraccia tutti