Roma, cagnolina Segugio Italiano a pelo raso si perde, Peggy è il suo nome

Peggy è spaventata e le ultime segnalazioni lo certificano, avvicinarla non è semplicissimo, si consiglia perciò la massima cautela

Peggy, la cagnolina Segugio Italiano a pelo raso di 6 anni, è scomparsa in zona Flaminio, a Roma, lo scorso 19 agosto; da quel giorno si sono susseguite diverse segnalazioni che hanno visto la cagnolina aggirarsi nei paraggi, sfuggendo ai tentativi dei ricercatori di salvarla. La famiglia non si arrende.

cagnolina peggy primo piano viso

L’amica a 4 zampe, divincolatasi durante la passeggiata quotidiana, è scappata via senza dare il tempo ai proprietari di riprenderla nell’immediato. Una fuga che ne ha decretato lo smarrimento. Tuttavia, a differenza di molti altri casi che riportiamo di solito, gli avvistamenti sono stati certificati.

Per tutti coloro che vivono nella zona, le seguenti informazioni possono rappresentare un buon punto di partenza per approfondire le ricerche: lunedì 22 agosto, durante la prima mattinata (ore 7:30 circa), qualcuno ha avvistato Peggy mentre si aggirava per le strade nei pressi dei campi di Acqua Acetosa.

LEGGI ANCHE: Il cucciolo di cane stringe una forte amicizia con un’anatra bianca (VIDEO)

Un’altra segnalazione ha visto il Segugio Italiano vagare tra Viale Romania e Via Panama. In tutti questi casi, la cagnolina aveva ancora il guinzaglio attaccato al collare. Peggy è di media-grossa taglia, dal pelo corto, nero per larga parte, con alcune macchie marroncine. Le orecchie sono lunghe e pendenti.

APPROFONDIMENTO: TUTTO SUL CANE SEGUGIO ITALIANO A PELO RASO

Da quel che affermano i vari appelli, la cagnolina è anche munita di microchip per la localizzazione. Si consiglia vivamente di non tentare il contatto diretto in caso d’avvistamento ma di tenerla sott’occhio, chiamando nel frattempo i proprietari o chi per loro al seguente numero: 347 934 7201.

cagnolina segugio italiano guinzaglio

Peggy è disorientata e spaventata, un movimento di troppo potrebbe farla fuggire ulteriormente. Aiutiamo questa amica a 4 zampe a tornare dalla sua famiglia, preoccupata e in ansia da troppo tempo ormai.

LEGGI ANCHE: 5 cose utili per andare a spasso con il Chow Chow, per divertirsi in sicurezza

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati