Roma, Otto non torna a casa da mesi, le ricerche proseguono e la proprietaria non si da pace

I proprietari non si danno pace, sono mesi che le ricerche proseguono ed è sempre più chiara l'idea che qualcuno abbia preso e portato via Otto

Da 8 mesi non si hanno notizie sul piccolo Otto, il cagnolino scomparso lo scorso 14 febbraio a Tor Cervara, Roma. La famiglia è disperata ma non intende mollare un centimetro, gettare la spugna è il primo passo verso il fallimento, lo ripetiamo sempre perché è un qualcosa nel quale crediamo davvero.

Otto è un meticcio di medie-grandi dimensioni, dall’aspetto e dal carattere amichevole; pelo molto chiaro, in prevalenza bianco, con la presenza di macchie beige sparse sul corpo (soprattutto sul viso e sul posteriore). Non sappiamo se al momento della scomparsa il cane indossava un collare o altri elementi identificativi.

La proprietaria ha di recente condiviso di nuovo un appello che ormai è sui social da troppo tempo. Ennesimo tentativo questo di spargere la voce sul caso, in modo tale da poter raggiungere quante più persone possibili, persone che potrebbero dare una mano con le proprie informazioni. Si, perché sono quest’ultime a mancare.

cane bianco con macchie disteso sul letto

Da quel lontano 14 febbraio non si è saputo nulla su Otto; nessun avvistamento, nessuna segnalazione (sbagliata che fosse), niente di niente. Ecco anche perché tutti si sono convinti si sia trattato di un rapimento. Qualcuno ha preso il cane e senza pensarci due volte l’ha portato via, altrove, chissà dove…

La situazione non è semplice da accettare, ma più di denunciare la scomparsa la proprietaria non sa cosa fare. In questo noi vogliamo dare una mano, per quanto possa servire. Otto non merita questa fine, nessun cane la merita, ecco perché ci battiamo, nel nostro piccolo, affinché cuccioli del genere possano ritornare a casa.

cane macchie sul viso

Preghiamo chiunque sappia qualcosa sul caso o su che fine abbia fatto il cagnolino Otto di chiamare al 320 897 4032. Facciamo in modo, tutti assieme, che gli sforzi della famiglia durante gli 8 mesi di ricerca non siano stati vani, aiutiamo il cane a tornare a casa!

LEGGI ANCHE: Palermo, Argo deve tornare a casa, il meticcio è scomparso da qualche giorno

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati