Sammie: il suo salvataggio

La storia a lieto fine di Sammie, una cagnolina che dopo aver subito innumerevoli abusi ora sta bene

Ancora troppo spesso, purtroppo, ci ritroviamo a dovervi raccontare episodi di violenza sugli animali. Alla crudeltà umana sembra davvero non esserci mai limite. Nella storia di oggi, però, c’è un lieto fine. La cagnolina Sammie, infatti, dopo aver subito delle terribili violenze ha trovato una casa piena d’amore.

A raccontare la storia di Sammie a The Animal Rescue Site è la sua mamma umana, Renee. È notte fonda quando la donna riceve una chiamata dalla sua amica Paula. Renee risponde alla chiamata e il tono di Paula la rende sin da subito molto preoccupata: la sua amica è agitatissima e non smette di piangere. Quando chiede il motivo di tanta agitazione Paula le spiega che il suo vicino di casa, un uomo anziano con problemi di alcool, è terribilmente violento nei confronti del suo cane. Propio mentre stanno parlando lui sta prendendo a calci il povero animale. Fuori c’è una tempesta e la polizia, che ha già chiamato, dice che non può intervenire. Renee dice a Paula di andare subito a salvare il cane: lei avrebbe guidato il più velocemente possibile per raggiungerla. Paula però, una volta terminata la telefonata, per qualche giorno non si fa più sentire.

Credits: Renee

Qualche giorno dopo Paula chiama nuovamente Renee, purtroppo per lo stesso motivo. Il vicino stava di nuovo maltrattando la cagnolina. Addirittura, questa volta, i figli di lui la stavano stringendo fino a farla guaire. Renee è decisa: dice a Paula di correre immediatamente a prendere il cane. Paula non ci pensa due volte, prende la cagnolina e la porta in salvo.

Quando arriva Renee, che si trova a un’ora di macchina da Paula, la cagnolina è ovviamente spaventatissima. La portano urgentemente dal veterinario. La cagnolina è malnutrita, ha vermi e pulci, ha il muso rotto ed è incinta. Renee la porta a casa sua. Alla cagnolina, cui viene dato il nome di Sammie basta davvero poco per capire che finalmente è al sicuro.

Qualche settimana dopo Sammie da alla luce i suoi meravigliosi cuccioli. Nonostante un passato davvero difficile, ora Sammie sta bene ed è circondata dall’amore della sua mamma umana Renee.

Leggi anche:L’interessante proposta di legge che permetterebbe ai cani e gatti vittime di crudeltà di avere un avvocato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati