Samoiedo diventa molesto nei confronti di un gatto, epilogo esilarante

La convivenza fra cane e felino deve trovare il giusto equilibrio. Il Samoiedo che diventa molesto nei confronti del gatto però non sembra contribuire

Il felino si trova tranquillo sulla sua parete attrezzata, pensata appositamente per il suo divertimento e il benessere psicofisico. Ecco allora che il Samoiedo diventa molesto nei confronti del gatto e cerca di convincerlo a giocare insieme a lui.

L’occhiata di Fido sembra dire che non si arrenderà facilmente, ma nemmeno Miao appare con una personalità accomodante. Chi avrà la meglio? Sicuramente il legame che hanno instaurato riuscirà a fare trovare loro la giusta intesa. Magari non subito, ma accadrà.

APPRONDIMENTO: Tutto quello che c’è da sapere sulla razza di cane Samoiedo

Gli esseri umani sono meno bravi quando si tratta di abbassare le difese, a fidarsi fino a prova contraria, a condividere e amare il prossimo. Non è così per tutti, ovviamente, ma l’individualismo è proprio dei bipedi, molto meno degli amici a quattro zampe. Sono loro che, nonostante le differenze, si concentrano sui punti e i desideri condivisibili e condivisi.

Un’attitudine da cui prendere spunto per imparare cosa sia l’amore incondizionato, senza riserve. Lo stesso che dovrebbero imparare coloro che pensano che gli animali non siano importanti quanto gli umani e non meritino di essere trattati con cura. Come esseri viventi che provano dei sentimenti e che soffrono esattamente come noi.

Samoiedo molesto nei confronti del gatto sulla parete attrezzatazzata

Un concetto, questo, che andrebbe spiegato ai più piccoli, che fin dai primi anni di vita possono avere la fortuna di ricevere l’amore di un pet e diventare persone migliori nei confronti del prossimo, proprio grazie alla loro vicinanza. Il rispetto per gli animali andrebbe insegnato nelle scuole. Una maniera per sfatare anche i falsi miti sulla lotta costante fra cane e gatto, che è più rara di quanto non si creda.

Perché il Samoiedo che diventa molesto nei confronti di un gatto per gioco non è un caso isolato. È più frequente di quanto si pensi che si verifichi una sorta di imprinting fra specie di animali diverse. Apparentemente sembra che non abbiano nulla in comune, e invece hanno tanto da condividere e la loro capacità di andare alla sostanza delle cose gli consente di scoprirlo.

Il segreto è che trovino il giusto equilibrio fra i caratteri diversi e i desideri che non sempre coincidono. Allora chi andrà incontro all’altro fra i due protagonisti del post di Instagram?

LEGGI ANCHE: Cane fa uno scherzo divertente al fattorino (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati