San Secondo di Pinerolo, fa male la scomparsa della cagnolina Wendy, la famiglia è disperata

L'ultimo avvistamento risale a qualche giorno fa, nel frattempo si continua a cercare con determinazione la piccola cagnolina smarrita

La voce deve girare, massima condivisione, queste sono le richieste della famiglia di Wendy, la cagnolina smarritasi lo scorso 27 ottobre nel comune di San Secondo di Pinerolo (Torino). La cucciola è scomparsa improvvisamente, senza che nessuno dei familiari se ne accorgesse. Quando ciò è avvenuto, ormai era troppo tardi.

Wendy non si era mai allontanata prima d’ora. Questa è la prima volta e possiamo solo immaginare ciò che la famiglia sta provando in questi giorni. La volontà di ritrovarla non manca e le continue, quanto persistenti ricerche lo stanno dimostrando. La cucciola sembra però essere svanita nel nulla, in quanto l’ultimo avvistamento risale proprio al 27.

Parliamo di una cucciola di due anni e poco più, munita di microchip. Femmina di medie-piccole dimensioni, razza Dachsbracke (come riporta la famiglia, può somigliare parecchio ad un Bassotto). Il pelo della cagnolina è di un colore scuro, tonalità del marrone che variano da parte a parte.

cucciola wendy orecchie scure

Da quel che si evince nell’appello social che denuncia la scomparsa, Wendy è una cagnolina assolutamente docile, che non ha paura del contatto umano e che, di conseguenza, si lascia avvicinare senza problemi. Ricordiamo come questo aspetto può essere tanto vantaggioso quanto svantaggioso, superfluo spiegare il perché.

La cucciola si è allontanata da casa, come detto, in direzione del cimitero di San Secondo di Pinerolo, addentrandosi nei boschetti circostanti. Chi sta ricercando l’animale avrà scandagliato per bene quella zona in questi giorni, anche se non è facile risalire alla piccola, bisogna continuare a cercare.

cagnolina pelo fulvo e marrone

È promessa una ricompensa per il ritrovamento di Wendy. Se qualcuno scopre qualcosa, in caso di segnalazione o avvistamento, non perdere tempo e contattare i seguenti numeri: 345 291 2596345 440 5006349 355 8429. Aiutiamo questa cagnolina Dachsbracke a tornare a casa, la famiglia è letteralmente disperata.

LEGGI ANCHE: Garlenda, piccola meticcia scappa via di casa, tutti sono alla ricerca di Frida

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati