Soriano, proprietario cade accidentalmente, cagnolina al guinzaglio scappa via

Una lunga e travagliata odissea per questa cagnolina di nome Molly iniziata più di due mesi fa, la sua fuga e la sua scomparsa preoccupano

Dai primi giorni di luglio che questo smarrimento sta tenendo banco nel comune di Soriano, provincia di Viterbo; a perdersi è stata una cagnolina di nome Molly, a seguito di un piccolo incidente che però è costato caro, anzi, carissimo alla sua famiglia. A dare inizio ad una lunga odissea è stata una piccola caduta.

Lo scorso 3 luglio Molly passeggiava insieme al suo proprietario, quest’ultimo, cadendo, ha permesso la fuga della cucciola. Molly, forse anche agitata dal momento, è scappata via con tanto di pettorina e guinzaglio rosso. Da quel momento sono partite le ricerche che hanno portato ad alcuni risultati degni di nota.

Più di qualcuno ha visto Molly ritornare sempre nello stesso punto, asserendo come la cagnolina trovasse ogni volta del cibo e dell’acqua appositamente forniti. Qualcuno si è preso cura di lei, non sapendo fosse una creatura smarrita da qualche settimana. I proprietari, continuando le ricerche, hanno solamente ritrovato la pettorina e lo stesso guinzaglio.

cane in piedi con tenuta d'uscita

Da quel momento in poi, della piccola Molly non si è saputo più nulla, ecco anche perché la famiglia sta facendo così tanto per far spargere la voce sui social. C’è bisogno d’aiuto e al più presto anche. Molly è una cagnolina molto introversa, diffidente soprattutto con chi non conosce, difficilmente avvicinabile.

I proprietari consigliano di scattarle una foto, qualora avvenisse il ritrovamento, e di conseguenza chiamare quest’ultimi. Non tentare il contatto diretto con la cagnolina, potrebbe scappare. Di medie dimensioni, Molly ha un pelo in prevalenza bianco con numerose macchie nere sul corpo (in particolare sul viso).

cane bianco macchie nere sul viso

Chiamare il 347 375 7918 in caso di notizie, segnalando posizione e luogo d’avvistamento. Molly starà vivendo un incubo e questa storia va avanti da troppo tempo. Aiutiamo questa cucciola a tornare nella sua casa di Soriano, dalla sua amata famiglia.

LEGGI ANCHE: Torino, proprietari forniscono ricompensa per il ritrovamento del povero cane Ares

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati