Stagno, novità sulla vicenda del cagnolino Choko, una segnalazione tiene viva la speranza

Importanti novità sul caso di Choko, un cucciolo di cane smarritosi lo scorso 25 giugno in un paese in provincia di Livorno

Eccoci di nuovo qui a trattare la triste vicenda di Choko, un cagnolino del quale vi avevamo parlato un po’ di tempo fa. Perché riprendiamo questo argomento? Beh, perché ci sono giunte delle nuove informazioni a riguardo direttamente dai familiari del cucciolo. Queste novità hanno riacceso le speranze di tutti, noi non possiamo fare altro che condividere queste notizie con voi.

La scomparsa del piccolo risale allo scorso 25 giugno e, come dicemmo al tempo, tutto è partito da Collesalvetti, per la precisione dalla sua frazione di Stagno, siamo in provincia di Livorno. Il cane da quel giorno si era spostato molto, giungendo anche in comuni e località limitrofe.

Questi spostamenti avevano messo in difficoltà tutti coloro che lo stavano cercando. La mancanza di punti di riferimento a volte può essere un ostacolo insormontabile. Per settimane su Choko non si è saputo nulla, ma ultimamente qualcosa si è smosso. Nei primi di Agosto i proprietari hanno fatto una scoperta.

cagnolino con pettorina nera

Il cane, dopo essersi mosso molto come già detto, è ritornato nel suo luogo di provenienza: Stagno. A certificare ciò, le parole di una signora che dice di averlo visto in Via Pertini, angolo Via Martiri di Via Fani. Una notizia del genere può solo che ricaricare l’umore di chi lo sta cercando e dare nuove speranze.

Ricordiamo come l’ultimo avvistamento risalga allo scorso 2 agosto. È passato del tempo da allora, nessuno lo può negare e tutti lo devono riconoscere. L’attenzione però deve rimanere massima, perché il cagnolino potrebbe essere lì fuori, ancora in attesa di essere ritrovato, in attesa di tornare a casa, la sua casa.

cagnolino pelo scuro e marrone

Allo stesso modo ci teniamo a dire qualcosa che già in passato abbiamo raccomandato: non inseguite il cane, non provate ad avvicinarlo, Choko è diffidente e potrebbe fuggire da un momento all’altro. Per comunicare l’esito positivo di una ricerca o un’importante segnalazione, chiamare il 334 623 7163.

LEGGI ANCHE: Gricignano di Aversa, un simil Pinscher risulta smarrito, Rubble deve tornare dalla sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati