Stuart, il cane trovato privo di sensi sul ciglio della strada

Questo povero cagnolino non ce l'avrebbe mai fatta a sopravvivere da solo, si stava lasciando andare in strada

La vita di questo cagnolino che si chiama Stuart è iniziata malissimo. Purtroppo, è finito nelle mani sbagliate e a soli pochi mesi di vita, si è ritrovato completamente solo. Non sapeva cavarsela in strada e nonostante ci abbia provato con tutte le sue forze, stava fallendo.

Lui ha provato in tutti i modi a sopravvivere, ma la vita da randagio soprattutto per un cucciolo può essere davvero dura. Il piccolo Stuart non ha mai trovato abbastanza cibo e passava le giornate a girovagare in cerca di aiuto.

Quando i soccorritori di Dallas RRR, un rifugio locale, lo hanno trovato sono rimasti senza parole. Il cagnolino giaceva privo di sensi sul ciglio della strada e le sue condizioni di salute erano molto gravi. Era magrissimo e non aveva più le forze.

LEGGI ANCHE: Cane smarrito da 3 anni ritrova il suo papà umano: la gioia è incontenibile

Un volontario si è immediatamente avvicinato a lui, e quando ha visto che respirava ancora, era contentissimo ma sapeva che dovevano fare di più per salvargli la vita. Così lo hanno portato di corsa dal veterinario per farlo visitare.

Stuart, purtroppo, non riusciva a reagire. Nonostante le cure, i primi giorni al rifugio sono stati davvero duri. Stavano perdendo la speranza, ma la sua voglia di vivere era talmente tanta che ha iniziato a reagire. Voleva sfruttare questa seconda possibilità che gli avevano appena dato!

Il cagnolino ce l’ha messa tutta e grazie alle attenzioni di volontari e veterinari, dopo qualche giorno ha iniziato a stare meglio. Ha iniziato a mangiare e le sue condizioni miglioravano sempre di più. Lui non voleva mollare!

Grazie ai dipendenti del rifugio, il piccolo cagnolino si è ripreso giorno dopo giorno. Ha passato settimane ricoverato in clinica, ma è riuscito a sopravvivere. Sarebbe morto se non fosse stato per loro. Oggi Stuart si è preso il suo lieto fine e si è completamente ripreso. Ha una nuova vita e una nuova famiglia ed è finalmente felice! Niente per lui poteva andare meglio di così!

LEGGI ANCHE: Cagnolina dal cuore spezzato: la storia di Tinker

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati