Terranova salva la sua umana dal cancro: la storia

Brody ha letteralmente annusato il cancro della sua padrona e ha trovato mille modi per farglielo capire

Spesso abbiamo sentito dire la frase “Il cane è il migliore amico dell’uomo”. Forse, però, spesso non ci soffermiamo abbastanza sul suo vero significato. Infatti, la presenza dei nostri quattrozampe è costante, al punto che delle volte, in parte, tendiamo a darla per scontata. Di certo, la donna di cui vi parliamo oggi, può dire che il suo Terranova sia davvero il suo migliore amico. Curiosi di sapere il perchè? Non vi resta che continuare a leggere!

Screenshot: YouTube/The Independent

Veniamo a conoscenza di questa storia grazia al The Independent. Protagonista è, appunto, una donna di 45 anni, Lucy Giles e il suo cane Brody. Brody è un Terranova di 68 kg. Lucy Giles lo ha accolto nella sua vita nel 2021, quando il suo partner è stato per mesi in ospedale, malato di Covid. La donna, ha pensato che quello fosse un buon momento per accogliere nella sua vita un cane. Col senno del poi, non avrebbe potuto prendere una decisione migliore.

Infatti, Brody, due mesi dopo la sua convivenza con Giles, comincia a comportarsi in maniera strana. Infatti, le annusa di continuo un punto dell’ascella. Non lo fa una volta, non lo fa due: è davvero insistente.

Ad un certo punto, le da addirittura una vera e propria gomitata. Giles, così decide di approfondire. Una volta sotto la doccia, quindi, si accorge di un nodulo nello stesso identico punto in cui Brody la aveva annusata.

YouTube/ The Independent

Approfondimento: Tutto sulla razza Terranova

Secondo il The Mirror, Giles è stata successivamente sottoposta a sei cicli di chemioterapia, una lumpectomia e radioterapia. Non ha finito il suo trattamento, ma ha la possibilità di continuare a lottare contro il cancro. Tutto questo grazie a Brody e al suo preziosissimo aiuto nel rilevarlo.

La donna, attribuisce al cane il merito di averle salvato la vita. “L’ho salvato e lui ha salvato me”, ha detto in un’intervista. Auguriamo a Lucy Giles e al suo Brody tanta fortuna e speriamo che tutto si risolva il prima possibile.

Leggi anche: Cucciolo di cane torna a casa con il bimbo che lo ha salvato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati