Torre del Lago, alla ricerca di Brio, un anziano simil Maremmano che si è perso giorni fa

L'anziano cane aveva conosciuto l'adozione solamente pochi giorni fa, i familiari si sono messi immediatamente alla ricerca, il cane sarà disorientato

Conosce l’emozione dell’essere adottati pochi giorni dopo Natale, un regalo di fine anno con i fiocchi che avrebbe comportato un carico di gioia immenso, qualcosa però non è andato per il verso giusto e a pagarne le conseguenze è un anziano cane di nome Brio. Il simil Maremmano si perde il primo dell’anno a Torre del Lago, provincia di Lucca.

La notizia, al momento in cui scriviamo, è ancora fresca e la vicenda potrebbe conoscere dei risvolti improvvisi in ogni istante; con ciò vogliamo dire come qualunque informazione presente in queste righe sia strettamente attuale ma allo stesso tempo potrebbe divenire obsoleta da un giorno all’altro.

Mettiamo da parte la doverosa premessa e passiamo alla recente storia di Brio, il cagnolone che tutti stanno cercando. Si, perché l’animale, ancora disorientato, forse anche un po’ agitato per la nuova vita appena iniziata, ha finito col perdersi poche ore fa. I proprietari hanno lanciato l’allarme e già possono contare su una segnalazione.

cane brio pelo folto e bianco

Qualcuno dice di aver visto il cane nei pressi di Marina di Pisa, per la precisione a Migliarino (centro balneare). Una segnalazione che permette di seguire una strada e condurre al meglio delle ricerche essenziali. Buone nuove potrebbero arrivare da un momento all’altro ed i nuovi proprietari non vedono l’ora.

Sempre nell’appello social si specifica come il simil Maremmano, seppur agitato per la situazione non di certo banale, sia in realtà molto buono e docile, perciò avvicinabile con un po’ di fiducia. Brio indossa il suo collare, con esso c’è una medaglietta sulla quale troviamo incisi il nome ed i recapiti (che riporteremo qui di seguito).

cane simil maremmano collare

Le ricerche, che ricordiamo essere partite da Torre del Lago, adesso si sono spostate più a sud; se qualcuno della zona scoprisse qualcosa, i numeri di riferimento sono il 393 925 8742 e ancora il 348 901 1004. Aiutiamo Brio a tornare dalla sua nuova famiglia e ad iniziare finalmente la sua seconda vita.

LEGGI ANCHE: Padova, proprietari alla ricerca di Lilly, la cagnolina Pastore Tedesco ha bisogno d’aiuto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati