La triste storia del Golden Retriever che fa di tutto per aiutare la sua padrona in sedia a rotelle (VIDEO)

Il dolce Golden Retriever aiuta la padrona in sedia a rotelle e si prende cura di lei, ma purtroppo la sua storia ha un finale molto triste

I cani non sono semplici animali domestici che ci tengono compagnia, ma veri e propri angeli custodi. È incredibile vedere come si prendono cura dei propri padroncini quando stanno male o qualcosa non va, proprio come questo Golden Retriever che aiuta la sua padrona in sedia a rotelle, emozionante e commovente.

La signora ha un problema di salute che le impedisce di muoversi normalmente, perciò per lei ogni attività, anche la più semplice e apparentemente banale, diventa davvero difficile e complicata. Ma al suo fianco c’è un amico a quattro zampe davvero speciale che non la lascia da sola neanche per un momento.

APPROFONDISCI: Golden Retriever: carattere, cure, curiosità e consigli su questa razza

Tutti conosciamo i Golden Retriever e sappiamo che sono cani buoni, docili e molto bravi con gli umani. Ma questo cucciolone dal lungo mantello dorato ha una marcia in più: spinge la sedia a rotelle della sua amata padrona e la aiuta a mettersi a letto, quando ha bisogno di riposare un po’.

cane spinge la sedia a rotelle della sua padrona

Ma non finisce qui, perché il Golden Retriever le dà anche una mano a togliere i calzini per sistemarsi sotto le coperte e ha imparato persino a pulirli, proprio come farebbe una persona. C’è una tenerezza indescrivibile nelle immagini di questo video che ci danno l’esatta misura di quanto sia meraviglioso il mondo dei cani e quanto grande sia l’amore che possono donarci in ogni singolo momento.

Purtroppo, però, la storia del Golden Retriever che aiuta la sua padrona in sedia a rotelle non ha un lieto fine. Quando la figlia costringe questa donna a lasciare la sua casa, non porta con sé il cagnolone. Così lui resta lì, da solo e con la consapevolezza che non la rivedrà mai più.

Il Golden Retriever all’inizio non comprende bene la situazione, ma quando capisce che la sua amata umana sta andando via il suo cuore si rompe in mille pezzi. Prova a inseguire l’automobile che la sta portando via da lui ma non c’è niente da fare: ormai è troppo tardi.

Una storia triste, commovente e che ci dovrebbe far riflettere su una cosa molto importante: i cani sono i migliori amici che possiamo avere e non meritano di essere abbandonati, mai. Perché loro sono disposti davvero a tutto per prendersi cura di noi e il loro amore è incondizionato e merita di essere ricambiato.

LEGGI ANCHE: Golden Retriever di tre anni salva un’aquila da morte certa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati