Tutti gli atteggiamenti che i cani odiano dei loro padroni

Anche se il nostro cane ci vede sempre come una specie di mito, esistono alcuni atteggiamenti che abbiamo che proprio non sopporta.

tutti-gli-atteggiamenti-che-i-cani-odiano-dei-loro-padroni

Oggi parliamo di alcuni atteggiamenti che quasi tutte le persone hanno nei confronti del loro cane, ma che questi odiano profondamente.

Siamo da sempre abituati a considerare i cani i veri i migliori amici dell’uomo. Se questo da una parte è assolutamente vero, dall’altra è vero anche che ci sono alcuni nostri atteggiamenti che i nostri animali odiano di noi.

Se siete tra coloro che hanno avuto almeno un cane nella loro vita, vi sfidiamo. Siamo sicuri, infatti, che ognuno di voi ha avuto almeno uno di questi atteggiamenti nei confronti del proprio cane.

Purtroppo, l’errore più grande che possiamo fare nei confronti del nostro amico a 4 zampe è quello di umanizzarlo. Ci piace pensare che il cane ci capisca, non solo quando ci muoviamo ma soprattutto quando parliamo.

Tutti gli atteggiamenti che i cani odiano dei loro padroni

Se, ovviamente, è vero che i cani capiscono alcune nostre parole, è vero anche che dobbiamo smetterla di pensare che capiscano tutto quello che diciamo. Se volete davvero farvi comprendere dal vostro Fido, dovete cercare di parlare con il linguaggio del corpo, utilizzando sempre le stesse parole e soprattutto il tono giusto.

Un’altra delle cose che, in genere, i cani non sopportano sono gli abbracci. Anche in questo caso si tratta di un problema di voler umanizzare troppo il nostro amico a quattro zampe. Noi siamo umani e capiamo l’importanza e soprattutto il significato di un abbraccio. Ma il nostro cane non può capirlo e ogni volta che lo abbracciamo rischiamo di farlo sentire impaurito.

Tutti gli atteggiamenti che i cani odiano dei loro padroni

Attenzione anche al contatto visivo. Guardarsi negli occhi è infatti uno dei modi con cui gli animali si trasmettono dominanza. Se si tratta del nostro cane è giusto guardarlo negli occhi quando comunichiamo con lui, ma guai a farlo con un cane sconosciuto. Potrebbe leggere questo comportamento come un gesto di sfida.

Tutti gli atteggiamenti che i cani odiano dei loro padroni

In ultimo, attenzione anche al vostro comportamento in passeggiata. Cercate di vivere la passeggiata con il vostro cane come un momento di svago e di divertimento e non come un obbligo nei suoi confronti.

Tutti gli atteggiamenti che i cani odiano dei loro padroni

Cercate di non tirarlo continuamente per fare più veloce e di lasciarlo annusare in santa pace. In fin dei conti, è questo il loro momento di svago della giornata.