Un bambino di 9 anni ha messo in vendita il suo skateboard per salvare la vita ad un cagnolino di strada

Questo bambino ha solo 9 anni, ma la sua maturità, l'empatia e l'amore per gli animali è immenso. Questo cagnolino gli sarà grato per sempre.

Mauco Abeiro è il nome di questo dolcissimo bambino di 9 anni, con un grande cuore ma soprattutto un grande amore per gli animali. Rocco invece è un cagnolino di strada, che era stato abbandonato per le strade di Guaymallén, Mendoza, in Argentina.

Mauco l’ha nutrito, lavato, accudito e coccolato. Essendo solo un ragazzino, però, non aveva risorse sufficienti per poter sostenere le spese mediche di cui aveva bisogno il cane. Ma non si è arreso. Per Natale gli avevano regalato uno skateboard, che aveva tanto desiderato. La vita del cane però valeva molto di più, per cui ha deciso di metterlo in vendita per ricavare dei soldi per le sue cure.

Mentre lo coccolava, il ragazzino si accorse che il cagnolino aveva una zampa anteriore ferita. Lo prese in braccio per portarlo da sua madre, che in quel momento lavorava. Il cane aveva urgentemente bisogno di un veterinario, ma purtroppo la famiglia di Mauco non aveva denaro sufficiente per poter far fronte a questa spesa. Il ragazzino era molto triste, ma non si è perso d’animo. E ha avuto la grande idea di vendere il suo skateboard.

Laura, la madre di Mauco, ha raccontato ad un giornale locale: “Lo ha fatto senza che gli dicessi nulla. Vuole aiutare i cani di strada e gli uccelli che hanno bisogno di cure. Ma questa volta la nostra situazione economica non può fronteggiare spese impreviste. Pertanto, si è offerto di vendere il suo skateboard».

Mauco ha usato l’account Facebook di sua madre per promuovere la vendita. Questo bellissimo gesto del ragazzino si è diffuso rapidamente sui social network. Molte associazioni per la protezione degli animali e anche alcuni veterinari, inteneriti dalla situazione, si sono offerti di aiutare Rocco con le cure di cui ha bisogno. Quindi Mauco potrà tenere il suo skateboard.

bambino di 9 anni ha messo in vendita il suo skateboard per salvare la vita ad un cagnolino di strada

La madre di Mauco ha ricevuto tantissimi messaggi da persone che si sono commosse per la grande maturità e bontà d’animo del bambino. E’ molto orgogliosa di lui.

“La signora Ruperta, dell’associazione Perros Mendocinos, ha offerto un conto in banca che hanno presso il veterinario ‘Pulgosos’, di San José, perché prendano Rocco e lo curano lì con tutte le spese pagate”. -ha detto Laura.

«Il contraccolpo è stato impressionante, mi hanno riempito di messaggi, più di 200 persone hanno condiviso la richiesta. È la prima volta che chiediamo aiuto perché questa volta non abbiamo modo di coprire le spese. Fortunatamente, l’azione di Mauco ha suscitato la solidarietà della gente”.

Sicuramente, il mondo sarebbe un posto migliore se tutti riuscissero ad essere empatici e gentili come il piccolo Mauco.

LEGGI ANCHE: La storia di una donna di 90 anni che non vuole curare il suo cancro e ha deciso di girare il mondo con il suo barboncino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati