Un cane cade in un canale di irrigazione e un uomo tenta di salvarlo con un metodo bizzarro (VIDEO)

Un metodo di salvataggio tanto assurdo quanto efficace a quanto pare. Il cucciolo ha rischiato davvero tanto in questa strana situazione

Durante i periodi di piogge torrenziali, in Sud America spesso la forza dell’acqua porta con se qualsiasi cosa e giunge nei canali di raccolta. Sfortunatamente a volte può capitare un incidente che coinvolge persone o animali, come in questo caso. Un povero cane è stato trascinato in un canale di irrigazione dalla forza dell’acqua e stava per annegare.

Un gruppo di lavoratori era impegnato a lavorare vicino ad un canale di irrigazione nel cantone di Pasaje, in Ecaudor, quando qualcuno li ha avvertiti via radio che un cane stava rischiando di annegare trascinato dalla forza delle acque. Senza esitazione gli uomini si sono diretti verso la zona interessata e hanno trovato un modo tanto inusuale quanto utile per aiutare il povero cane.

cane in acqua

LEGGI ANCHE: Minturno, si denuncia l’improvvisa scomparsa di un Labrador di 5 anni, il cane risponde al nome di Danny

Nel video si può vedere uno degli uomini che sale sulla pala di un escavatore e si fa calare a livello dell’acqua, mentre gli altri cercano di dargli indicazioni per prendere al volo il cane. La corrente è molto forte e quindi hanno un unica possibilità di prenderlo. Quando il cane sta per passare si sentono urla e grida verso l’uomo per incoraggiarlo e finalmente nel momento in cui passa il cane, riesce ad afferrarlo.

Con qualche difficoltà l’uomo tira sulla pala il cucciolo che è visibilmente traumatizzato dall’episodio. Con cautela l’escavatore riporta i due sulla terra ferma e il cucciolo inizialmente rimane quasi pietrificato dallo shock, ma dopo qualche secondo si sgrulla via l’acqua di dosso e inizia a camminare tranquillamente. Sicuramente questi uomini gli hanno salvato la vita; lui lo sa e li ringrazia a modo suo. Fortunatamente l’avventura di questo peloso termina con un lieto fine.

LEGGI ANCHE: Appresa la diagnosi, i proprietari non hanno accettato di curare il cane e lo hanno abbandonato in clinica

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati