Una donna dice addio al suo adorato cucciolo di cane con un funerale costosissimo (VIDEO)

L'aver perso il suo caro cucciolo di cane il giorno di Natale fece si che una donna inglese decidesse di dargli un funerale degno di qualsiasi integrante della sua famiglia.

carrozza funebre del cane Captain

Il video che vi presentiamo oggi vede protagonista una donna residente in Regno Unito, devastata dal dolore per aver perso il suo adorato cucciolo di cane. La signora è salita agli onori della cronaca perché alla morte del quattro zampe non ha badato a spese: gli ha regalato un funerale sfarzoso, con tanto di carrozza trainata da cavalli e liberazione di colombe.

Una donna dice addio al suo adorato cucciolo di cane con un funerale costosissimo (VIDEO)

Sasha Smajic, che vive ad Acton, un quartiere di Londra, non mangiò per una settimana dopo che il suo adorato Captain, uno Staffordshire Bull Terrier di 11 anni passò a miglior vita, dopo aver subito un arresto cardiaco durante un’operazione.

Sasha era determinata a dare all’angelo che aveva adottato e che le aveva dato tanto amore un ultimo saluto appropriato. Contrattò quindi il servizio di un’agenzia funeraria per far si che Captain potesse avere un funerale degno, come quello di qualsiasi altra persona appartenente alla sua famiglia. Scelse un tema nel quale primeggiava il colore bianco. Tutto era bianco, dal colore della bara a quello dei fiori e di tutto il resto. Sasha  specificò che aveva scelto questo colore perché per lei Captain era un angelo.

“Captain meritava un addio molto speciale. Per alcune persone si trattava semplicemente di un cane, però per me era il mio bambino. Era tutto per me e lo sarà per sempre. Non credo che si debba far differenza fra umani e animali” . Queste furono le parole di Sasha in un’intervista.

Una donna dice addio al suo adorato cucciolo di cane con un funerale costosissimo (VIDEO)

Sasha decise anche la strada che avrebbe percorso il carro funebre: la carrozza sarebbe passata per la sua casa e per il parco dove Captain amava tanto giocare. Desiderava che il suo cane salutasse tutto quello che aveva conosciuto con un’ultima passeggiata accanto a lei.

Sasha trovò molte difficoltà nel trovare un agenzia funebre disposta ad organizzare il  funerale che desiderava per il suo Captain. Alla fine una di queste attività accettò di occuparsi del “caso”.

Mentre la carrozza passava per le strade che in vita erano stati i luoghi delle passeggiate di Sasha e Captain in sottofondo si ascoltava la canzone “To the Moon and back” dei Savage Garden.

Al cimitero, mentre il quattro zampe veniva seppellito, venne letta una poesia e liberate undici colombe, una per ogni anno di vita di Captain.

Sulla bara del cane venne affissa una targhetta di metallo che diceva “Ti amo da qui alla Luna e ritorno”, frase che la donna era solita ripetere al suo amato quattro zampe.

Dopo il corteo funebre Sasha organizzò anche un piccolo rinfresco, al quale parteciparono le persone che conoscevano Captain.

Sasha aveva adottato il suo peloso in un Rifugio per animali quando aveva solo sette mesi e si sospettava che fosse stato utilizzato per lotte fra cani.

Al principio molto timido e riservato il cucciolo instaurò con la sua mamma umana un legame strettissimo e indissolubile.

Purtroppo però a un certo punto Il cane iniziò a mostrarsi stanco e senza energie. Aveva un cancro allo stomaco che purtroppo lo avrebbe portato alla morte.

La storia di Sasha e Captain ha fatto il giro del mondo e commosso tanti internauti. È proprio vero: i cani sono membri della famiglia a tutti gli effetti. Quando se ne vanno lasciano un vuoto incolmabile. Per questo chi davvero li ama riesce a immedesimarsi nel dolore di Sasha e ad approvare la sua iniziativa.

Vuoi conoscere un’altra commovente storia sui cani? LEGGI ANCHE: Il salvataggio di un cucciolo di Pastore Tedesco che stava per essere investito da un treno