Viveva al cimitero sulla tomba del padrone: ora questo cane è di casa e conforta le persone

La storia di Bobby, il cane che non vuole abbandonare il suo padrone

Spesso sottovalutiamo la sofferenza che sono in grado di provare i nostri amici a quattro zampe. Eppure perdere il padrone può rivelarsi fondamentale per loro. Ce lo dimostra la storia di Bobby, il cane che viveva nel cimitero municipale di Roca (Argentina) per non allontanarsi mai dalla tomba del suo padrone.

Da quando il suo padrone è scomparso, Bobby ha seguito tutti i giorni il becchino Daniel Cisterna, diventando così il suo migliore amico. “Tre anni fa il suo proprietario ha lasciato questo mondo e da allora non ha più lasciato il cimitero. È rimasto perché il suo umano è sepolto qui“, ha raccontato Daniel.

il cane vive al cimitero sulla tomba del padrone

LEGGI ANCHE: Il cane randagio decide di fare da guardia a una macchina: alla fine, il proprietario lo adotta

Anni fa, quando il suo papà umano è scomparso, Bobby è arrivato al cimitero insieme al carro funebre. E da qual momento non ha più voluto lasciarlo, nonostante la sua famiglia abbia cercato più volte di riportarlo a casa. Ma il cane non ha voluto sentire ragioni, e ora è ufficialmente uno degli abitanti del cimitero, tanto da essersi guadagnato una casetta in cui riposarsi.

cane vive al cimitero e segue il becchino

Sono stato molto commosso dall’affetto che aveva per il suo umano, a causa della sua fedeltà, è qualcosa che non ho mai visto“, ha commentato Daniel, precisando che ci sono molti cani nel cimitero ma la lealtà, la fedeltà e l’amore incondizionato di Bobby lo hanno colpito molto. Da quando il becchino è arrivato al cimitero di Roca, infatti, i due sono diventati inseparabili.

LEGGI ANCHE: Il cagnolino è indispettito dal comportamento invasivo di una vacca (VIDEO)

cane non si separa dalla tomba del padrone

Bobby è a tutti gli effetti il cane del cimitero, tanto da aver sviluppato un’abilità unica nel supportare le persone che perdono un familiare. Quando Daniel celebra un funerale, il cane si sdraia accanto alla famiglia in lutto e osserva il rituale. “Sembra capire il dolore“, commenta il becchino. E noi siamo certi che sia così. Anche se Bobby ha ritrovato una sua stabilità, siamo convinti che non ci sia un giorno in cui non senta la mancanza del suo padrone.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati