Viveva sul ciglio della strada: questo cane non sapeva che lo aspettava un bellissimo futuro

Qualcosa di inaspettato stava per accadere a questo dolcissimo pelosetto, andiamo a vedere cosa

Amici miei carissimi, la storia che vi racconterò oggi può sembrare triste, a primo impatto, ma vi prometto che vi ricrederete quando, alla fine, il piccolo pelosetto trova il futuro proprio davanti ai suoi occhi. Infatti, vi parlerò di un dolcissimo cane che non sapeva che lo aspettava una vita meravigliosa tutta da vivere.

Un cane gettato in mezzo ai rifiuti

Il protagonista di questa storia, il cane che non sapeva che lo aspettava una famiglia adottiva, si chiama Alex. Questo è anche il nome della persona che lo vide per la prima volta e che lo ha salvato da morte certa. Alex è un ragazzo che lavora in una ditta di pulizie delle strade ed è solo grazie a lui che il pelosetto è salvo.

LEGGI ANCHE: Il cane è ormai sul punto di volare sul ponte, ma riesce a compiere il gesto più bello

Stava, infatti, pulendo alcune sterpaglie poco distante dalla via principale quando si accorse di un cagnolino davvero malandato. Il pelosetto era magrissimo, disidratato e pieno di pulci e ferite. La sua condizione sembrava davvero gravissima e quasi si stentava a credere fosse ancora vivo.

Un cane magro dal veterinario

Il cagnolino, inoltre, era legato con una catena intorno al collo, in ferro pesante, e non poteva muoversi da quel luogo. Quest’ultimo pieno di sterpaglie, immondizia gettata via da delinquenti e incivili. Lui era lì, invisibile al mondo intero a morire lentamente, fin quando Alex gli salvò la vita chiamando l’associazione Feed Friends Foundation.

Un cane con un collare, di nome Alex

Loro accolsero immediatamente il pelosetto in rifugio e lo portarono subito dal medico veterinario. Dandogli il nome del ragazzo che lo ha salvato. Alex ora si sta riprendendo molto bene e non passò molto tempo prima che una donna meravigliosa si accorse di lui, se ne innamorò e lo adottò!

Lei si chiama Alle Hadoc, lei lo ha seguito per tutto il tempo della riabilitazione. E, anche se la strada da fare prima della ripresa totale è ancora lunga, tutti sono propensi a lottare per questo pelosetto.

Alex, inoltre, ha conosciuto tantissimi fratellini e sorelline, sia cani che gatti, e va d’accordo davvero con tutti. Lui sì, che è un amore di cucciolotto, cosa avevano in testa le persone che lo hanno abbandonato in questo modo ingiusto?

LEGGI ANCHE: Bulldog americano scomparso da 3 anni ritrovato grazie a una foto su Facebook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati