Accessori indispensabili per cuccioli di cane: i migliori, da avere subito

Il benessere di Fido passa per gli strumenti che mettiamo a sua disposizione. Gli accessori per cuccioli di cane determinano lo stile di vita e non solo

Un amico a quattro zampe forte, in salute e felice ha più probabilità di vivere più a lungo. Se decidiamo di adottare un peloso, non dobbiamo solo pensare a giochi, coccole e carezze, ma anche alla responsabilità che ci assumiamo portandolo a casa con noi.

Per fortuna però – con una corretta alimentazione, le visite periodiche dal veterinario e uno stile di vita sano – il nostro compito è a metà dell’opera, forse anche di più.

Di accessori per cuccioli di cane, ormai, in commercio ce ne sono tantissimi. Se siamo alla prima esperienza, quindi, il nostro consiglio è quello di rivolgersi a un etologo esperto in comportamenti canini o al veterinario di fiducia, colui che conosce anche eventuali pregressi clinici e caratteristiche di razza che possono incidere.

Scegliere gli oggetti giusti

cane che morde gioco

Gli accessori per cuccioli di cane che risultano indispensabili per il benessere dell’animale sono le ciotole per acqua e cibo e la cuccia. Non devono mancare però nemmeno la medaglietta con le informazioni sul proprietario in caso di smarrimento, il guinzaglio e la museruola e gli strumenti per la toeletta. A tal proposito, può tornare utile conoscere quali sono le cose da comprare prima di adottare un cane.

Scegliere gli oggetti giusti per i cuccioli non è difficile, ma mettere ordine nella vasta offerta che il mercato ci propone meno. Per riuscirci al meglio basta seguire delle piccole indicazioni e tenere a mente alcune regole principali. Non va dimenticato inoltre di lasciarsi guidare anche dalla fantasia e dal buon gusto.

Cuccia per cuccioli e altri accessori

cucciolo di cane che dorme

Gli accessori per cuccioli di cane da dover acquistare non appena si sceglie di prendere con sé questo amico a quattro zampe sono tanti. Alcuni di questi non possono proprio mancare in casa. Una cuccia confortevole, della misura giusta rispetto alla stazza del nostro amico a quattro zampe è la prima cosa che ci viene in mente, insieme alle ciotole per contenere l’acqua e il cibo e agli snack da usare durante il periodo della socializzazione per premiarlo con il rinforzo positivo quando si comporta bene e fa quello che gli chiediamo.

In quest’ottica, non dimentichiamo di creare un ambiente a misura di quadrupede. Non solo con gli oggetti appena descritti, ma anche con una zona di comfort dove si possa rifugiare quando non si sente al sicuro. In tal senso può tornare utile sapere come abituare il cane al kennel affinché non lo veda solo come un mero mezzo di trasporto, ma anche come un luogo dove rifugiarsi.

Ciotole per cuccioli di cane

ciotole del cane

Oltretutto, non dimentichiamo che le ciotole devono essere sempre due. In una ciotola infatti andrà messa l’acqua da bere, e nell’altra il cibo per il cucciolo. Anzi, a volere essere precisi, dovrebbero essere tre: una anche per l’umido. È bene che siano sempre pulite e che il ricambio dell’acqua avvenga regolarmente. In commercio, online e nei negozi di animali specializzati, oggi ne esistono di tantissimi tipi: colorate, di forma e dimensioni diverse e di materiali differenti. Se abbiamo dubbi, affidiamoci a personale qualificato, in grado di valutare le esigenze della nostra piccola palla di pelo.

Si può scegliere a proprio piacimento il colore, ma si deve fare attenzione alle dimensioni. Se si tratta di un cucciolo di stazza piccola, andrà benissimo una ciotola adeguata al suo musetto. Inutile infatti prendere una ciotola troppo grande, progettata invece per gli amici a quattro zampe di stazza maggiore.

Per quanto riguarda i materiali invece, si può scegliere tra acciaio o plastica, anche se gli esperti consigliano maggiormente le prime. Indispensabile comprare anche il lettino per il nostro amato cucciolo. Questo infatti sarà il suo rifugio quando sarà stanco o quando vorrà raggiungere la sua ‘zona di comfort’. Con la cuccia, che può essere anche a forma di vera e propria casetta, il cane avrà così uno spazio tutto suo da usare quando vuole.

Collare, guinzaglio, medaglietta e pettorina

cucciolo di cane gioca con il guinzaglio

Tra gli accessori per cuccioli di cane non devono mai mancare il collare (o meglio la pettorina), il guinzaglio e la medaglietta. Un trittico che, insieme al microchip per il cane, rappresenta la sicurezza del nostro Fido fuori casa. Attenzione, però, non dimentichiamo che le passeggiate sono ammesse solo dopo aver concluso il ciclo di vaccinazioni obbligatorie per fare in modo che non si ammali.

A tal proposito, qui rispondiamo a una domanda che tanti proprietari si chiedono: mettere un campanellino al cane, sì o no? La nostra risposta in breve è no, ma è importante approfondire l’argomento per un approccio consapevole.
Se abbiamo dei dubbi su cosa acquistare, ecco il collare per cani luminoso al led che ci permette di non perderlo di vista nemmeno la sera quando lo lasciamo libero di scorrazzare in giardino.

L’unica difficoltà forse potrebbe risiedere nella scelta delle dimensioni di questo accessorio. Quest’ultimo infatti deve essere adeguato alla stazza dell’animale e si deve fare attenzione a non prenderne uno dal diametro troppo grande o troppo piccolo. Inoltre, è bene che cresca insieme al nostro amico a quattro zampe, così che non provi disagio e fastidio quando lo portiamo a divertirsi fuori casa. Anche il guinzaglio deve rispondere alle nostre esigenze e a quelle del nostro amico a quattro zampe. Se Fido è il nostro primo peloso, può tornare utile anche sapere qual è l’accoppiata vincente per cucciolo di cane e guinzaglio.

Giochi e accessori per la toeletta

cane che gioca

Tra gli accessori per il cucciolo di cane, molto importanti sono anche quelli per la toeletta e i giocattoli necessari perché incanali correttamente le proprie energie.

Tra i primi troviamo lo shampoo per cani, pettini e spazzole per il cane, un giocattolo in lattice che lo distragga e tanto altro (dagli strumenti più importanti a quelli di capriccio). Le spazzole, per esempio, possono essere di diversi tipi: con denti fitti e flessibili, altri più resistenti. Conoscere le esigenze di Fido ci aiuterà a scegliere il meglio.

I giocattoli sono fondamentali per il nostro amico a quattro zampe. Siccome si parla di un cucciolo, lo sono ancora di più. Ogni peloso infatti vuole giocare e per renderlo felice si può acquistare più di un accessorio: un osso finto, un pupazzetto da rosicchiare, una palla per il cane da rincorrere e riportare indietro. Abbiamo solo l’imbarazzo della scelta e a Bau la nostra fervida fantasia piacerà sicuramente.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati