American Foxhound, carattere e temperamento: cosa sapere su di lui

Il carattere dell'American Foxhound è quello tipico dei segugi: un cane devoto e amorevole con il padrone, che mantiene la sua indipendenza

cane che sorride felice

Se cercate un cane da caccia fiero e devoto l’American Foxhound è quello che fa per voi: un fedele compagno dal carattere tranquillo e affettuoso.

Com’è proprio dei cani da caccia, specialmente dei cani da seguita, si tratta di un animale che si affeziona molto al padrone ma allo stesso tempo mantiene la sua indole indipendente.

Il carattere dell’American Foxhound lo rende un cane facilmente addestrabile e allo stesso tempo un’ottima compagnia per tutta la famiglia.

Carattere dell’American Foxhound: devoto e fedele

Sorprende il fatto che oggi, a distanza di secoli dalla sua nascita, la razza American Foxhound non abbia trovato il giusto successo al di fuori degli Stati Uniti.

Tra i segugi è uno dei più forti e coraggiosi, dotato di un fiuto infallibile e di un’intelligenza che lo rende perfetto per la caccia e l’attività venatoria.

American Foxhound, carattere e temperamento: cosa sapere su di lui

L’American Foxhound è molto simile al Foxhound inglese dal quale discende, non solo fisicamente ma anche per via del suo carattere.

È un cane fiero e deciso, molto devoto al padrone al punto da esserne praticamente inseparabile.

Si affeziona allo stesso modo anche al resto della famiglia con cui è sempre gentile e affabile, un vero dolcissimo compagno di vita.

Accanto a questo profondo legame con i familiari però mantiene sempre una certa indipendenza, dote innata nei cani di questo tipo.

Del resto si tratta di una razza nata per la caccia e la seguita quindi abituata a scorrazzare all’inseguimento delle prede e al raggiungimento dell’obiettivo.

A queste caratteristiche dobbiamo aggiungere una grande intelligenza e la capacità di comprendere appieno le situazioni.

Non a caso l’American Foxhound è considerato un cane molto facile da addestrare, in grado di seguire le direttive del padrone e di imparare i comandi con assoluta facilità.

Quel che distingue questo cane dagli altri è una particolare caratteristica che lo accomuna agli altri cani da seguita, suoi simili.

Si tratta di un cane non proprio incline al “servilismo”, devoto al suo padrone ma non per questo dipendente da esso in tutto e per tutto.

Riesce a cavarsela da solo, insomma, e anzi trova sempre il modo per ritagliarsi i propri spazi anche lontano dalla famiglia.

Anche se apparentemente sembra andare in contraddizione con quanto detto in precedenza, ciò non rende affatto l’American Foxhound un cane anaffettivo.

Resta sempre un dolcissimo compagno di vita pronto a lasciarsi andare a coccole e tenerezze con i membri della famiglia umana con cui convive.

Come si comporta con gli estranei

Abbiamo visto che l’American Foxhound con la famiglia è molto dolce e gentile, un cane tranquillo che sa ritagliarsi i propri spazi.

American Foxhound, carattere e temperamento: cosa sapere su di lui

Ci vien da chiedere allora quale sia il suo carattere in presenza di altri animali e come si comporta con essi.

Ebbene l’American Foxhound per sua natura è abituato a lavorare in gruppo quindi con gli altri cani, non necessariamente della stessa razza, non ha alcun problema a socializzare.

La razza è sempre stata allevata per la caccia alla volpe pertanto nel tempo ha costruito un temperamento che lo porta a essere collaborativo con gli altri cani.

In genere, poi, gli esemplari utilizzati per l’attività venatoria crescono insieme sin da quando sono cuccioli e ben sappiamo quanto sia importante la socializzazione già dai primi mesi di vita.

L’American Foxhound se ben addestrato ed educato sin da cucciolo può tranquillamente convivere e socializzare con gli altri cani.

Discorso un po’ diverso per gli animali più piccoli come i gatti, i conigli e simili. Con questi c’è da stare molto attenti!

L’American Foxhound è uno dei cani da seguita per eccellenza nato per eccellere nell’inseguimento e la caccia alle piccole prede.

Attenzione dunque se in casa abbiamo altri animali che potrebbero essere facilmente scambiati dal cane come potenziali “prede” da acciuffare.

L’istinto porta l’American Foxhound a rincorrere animali piccoli, agili e veloci proprio come potrebbero essere i gatti domestici.

Rischiamo che la convivenza in casa sia un vero disastro e soprattutto che i nostri altri animali da compagnia si facciano male. Assolutamente da evitare.

American Foxhound: carattere con gli estranei

Se proprio dobbiamo trovare un “difetto” nel carattere dell’American Foxhound è la sua totale fiducia nell’essere umano.

American Foxhound, carattere e temperamento: cosa sapere su di lui

Sicuramente starete pensando “non si tratta forse di un bene?”. E lo è, per tantissimi motivi.

Non è positivo dal punto di vista della protezione della casa e della famiglia perché questa propensione e cieca fiducia verso gli umani porta l’American Foxhound a essere a tutti gli effetti uno dei peggiori cani da guardia che esistano.

Anzi, è completamente sconsigliato per chi cerchi un cane da mettere a protezione della casa e del territorio.

L’American Foxhound non vede mai negli estranei un potenziale nemico e, anche se tende a stare per i fatti suoi senza lasciarsi andare a copiose effusioni, resta abbastanza tranquillo in loro presenza.

Insomma non è uno di quei cani che avvisa il padrone se c’è qualcuno alla porta e poco gli importa se si tratti di un conoscente o meno.

American Foxhound: due cose importanti da sapere

Altre due cose da sapere sul carattere dell’American Foxhound sono strettamente legate al suo stile di vita oltre che al suo temperamento.

American Foxhound, carattere e temperamento: cosa sapere su di lui

Innanzi tutto, anche se non si direbbe, è un cane che adora stare al centro dell’attenzione almeno quando lo richieda.

In sostanza se il cane vuole coccole non ama che non venga presa in considerazione questa sua richiesta.

Ciò unito al fatto che si tratta anche di un cane parecchio emotivo potrebbe destabilizzare il suo umore e renderlo parecchio triste e deluso.

Altra cosa da sapere sull’American Foxhound è che riesce ad andare d’accordo con i bambini ma non ama particolarmente essere disturbato e stuzzicato.

Perciò è davvero molto importante non lasciarlo mai incustodito in loro compagnia perché potrebbe reagire male a una innocente marachella.

Del resto è consigliato con qualsiasi razza canina, anche con le più docili, che cani e bimbi giochino insieme sempre e solo sotto la supervisione di un adulto pronto a intervenire quando occorra.