Attenzione al cane troppo geloso dei suoi giochi, potrebbe avere dei problemi di comportamento

Decidere di prendere un cane significa condividere la vita con un essere senziente dotato di personalità; cosa fare però se Fido è possessivo

Quando si decide di prendere un cane bisogna tenere a mente che Fido ha una propria personalità e un proprio carattere. Spesso i pelosi possono assumere degli atteggiamenti che prima non avevano; per questo è importante imparare a conoscere il peloso. Esistono svariati casi in cui ci si lamenta di un’aggressività del cane che però non è persistente; questa infatti è legata o al padrone o al cibo o agli oggetti.

Attenzione al cane troppo geloso dei suoi giochi, potrebbe avere dei problemi di comportamento

Questo tipo di comportamento tuttavia risulta essere abbastanza pericoloso, soprattutto se sono presenti anche dei piccoli umani. I bambini infatti sono più delicati e più esposti ad eventuali problematicità. Una volta però compreso il problema di Fido, è possibile ricorrere ai ripari ed evitare il peggio. Nel caso in cui il cane dovesse aggredire, perché un soggetto si avvicina ai suoi giochi, è necessario restare calmi; è importante altresì non sgridare un cane che ringhia. Questo infatti potrebbe comportare l’arrabbiatura del cane e l’aumento del malessere e dell’aggressività. L’Aggressività possessiva del cane: riconoscerla e fermarla è indispensabile per riuscire a dominarla.

Attenzione al cane troppo geloso dei suoi giochi, potrebbe avere dei problemi di comportamento

Se malauguratamente il cane dovesse mordere è importante non solo non essere violenti, ma nemmeno aggressivi. Risulta tuttavia consigliabile rivolgersi al parere di un comportamentista; questi studierà il malessere e le problematicità del peloso e cercherà di attuare una soluzione rapida ed efficace. La prevenzione e l’addestramento inoltre sono indispensabili. È l’addestramento la chiave migliore; bisogna capire come Come insegnare al cane il comando lascia. In questo modo il cane comprenderà che il gioco consiste nel prendere e nel dare; senza alcun affanno o preoccupazione.

Prendersi cura di un cane significa anche prendersi cura delle sue necessità e dei suoi bisogni; è necessario prestare inoltre molta cura nella crescita del peloso per renderlo un cane forte e sicuro di sé. I pelosi sono creature straordinarie che necessitano di tantissimo amore.

Vi è piaciuto questo video? Leggi anche come Dei cuccioli di Bernese giocano sulla neve in un modo davvero dolce (VIDEO)