Bagno al cane: ogni quanto tempo va fatto? Tutto ciò che c’è da sapere

Parliamo del bagno al cane, un'abitudine troppo spesso sottovalutata. Sapete che è molto importante farglielo con i tempi giusti?

Cane insaponato

Oggi parliamo del bagno al cane, un momento molto spesso traumatico per i vostri amici a quattro zampe. I nostri pelosi, infatti, non amano moltissimo l’acqua e soprattutto non amano essere lavati.

Eppure, la cura e la pulizia del pelo è davvero molto importante per garantire il benessere del nostro Fido. Fare il bagno al cane, non solo eviterà che il nostro quadrupede puzzi, ma sarà davvero molto importante anche per la sua salute.

Bagno al cane: ogni quanto tempo va fatto? Tutto ciò che c'è da sapere

Ma ogni quanto tempo va fatto? Si tratta di una questione davvero molto importante perché, come sempre, rispettare i giusti tempi è fondamentale.

Fare il bagno al vostro cane troppo poco può essere davvero dannoso per il suo benessere, così come farglielo troppo spesso. Ma quindi, come capire quando è arrivato il momento di fargli il bagnetto?

Bagno al cane: ogni quanto tempo va fatto? Tutto ciò che c'è da sapere

Partiamo da un aspetto fondamentale: che tipo di pelo ha il vostro cane? Su questo argomento, tendiamo molto spesso a fare confusione. Si pensa, infatti, che un cane a pelo corto abbia meno bisogno di essere lavato, perché il suo manto trattiene meno sporcizia e soprattutto perché tende a puzzare di meno.

Ecco, sappiate che è completamente sbagliato. Anche se il cane a pelo corto all’apparenza potrebbe sembrarvi pulito, perché puzza di meno, il suo è proprio il tipo di manto che ha bisogno di essere lavato più spesso.

Bagno al cane: ogni quanto tempo va fatto? Tutto ciò che c'è da sapere

I cani a pelo corto, infatti, hanno la pelle meno protetta dagli agenti esterni. Al contrario, i cani a pelo lungo, anche se iniziano a puzzare molto prima, necessitano di meno bagni perché la loro pelle è sempre protetta dal folto manto.

Un altro aspetto al quale fare attenzione è la perdita del pelo del cane. Se il vostro cane inizia a perdere molto pelo, allora è arrivato il momento di fargli il bagno. Inoltre, è molto importante anche spazzolare quotidianamente un cane che perde molto pelo.

Bagno al cane: ogni quanto tempo va fatto? Tutto ciò che c'è da sapere

Per capire ogni quanto tempo dovreste fare il bagno al vostro cane, dovete valutare bene anche il suo stile di vita. Quanta attività fa? Se il vostro amico a quattro zampe passa molto tempo all’aperto, ovviamente, avrà bisogno di essere lavato molto più spesso di un cane tendenzialmente pigro.

E’ impossibile, quindi, parlare di numeri, perché la frequenza del bagnetto dipende molto dal tipo di cane che avete e dal suo stile di vita. In ogni caso, il nostro consiglio è quello di garantirgli sempre una corretta cura del pelo e soprattutto una corretta igiene.

Non è importante solo per il suo aspetto o perché vi infastidisce sentire il suo odore forte. Il vostro amico a quattro zampe ha bisogno di essere lavato anche per garantire il suo benessere e la sua salute.