Barbet, carattere e indole di questo cane: tutto sul suo temperamento

barbet con occhi nascosti

Barbet, carattere: cosa sappiamo di questo cane e del suo comportamento? Come si pone con l’uomo? Con gli altri animali? Qual è il suo atteggiamento nei confronti della vita? Ecco qualche informazione curiosa che ci aiuta a conoscerlo meglio e capire nel dettaglio com’è fatto.

Barbet: temperamento e carattere

Barbet, carattere e indole di questo cane: tutto sul suo temperamento

Qual è il carattere che caratterizza al meglio un qualsiasi esemplare di Barbet? Cosa ci racconta questo splendido cagnolone dagli occhi simpatici e dallo sguardo buffo?

Il Barbet è un cane dolcissimo, affabile e molto disponibile nei confronti di tutti, sia dell’uomo sia di altri animali.

È un grandissimo tenerone: ama starsene accoccolato sul divano in compagnia dei suoi amici umani come adora attirare la loro attenzione e ricevere tutte le cure del caso.

Di razza, il Barbet è un cane che si lega moltissimo alle persone: arriva quasi a venerare il suo padroncino, come fosse una sorta di modello da seguire e da punto di riferimento fondamentale per la sua vita.

È vispo, attivo quanto basta, vivace e sempre pieno di allegria e di gioia, sentimenti che riesce a trasmettere benissimo coinvolgendo chiunque gli sia intorno.

Il carattere del Barbet è forte e resistente, tenace e adatto ad abituarsi con facilità a qualunque tipo di situazione.

Infatti, non è spaventato davvero da nulla, anzi è sempre pronto a buttarsi all’avventura quando ne sente la necessità o vuole divertirsi.

È perfetto come cane d’appartamento, perché si inserisce benissimo nel contesto familiare e di una casa.

L’unica condizione è che venga portato a spasso almeno una volta al giorno. Il suo fisico richiede assolutamente molto attività e anche la possibilità di sfogare tutte le sue energie al meglio.

È vero che adora stare in casa in dolce compagnia, ma non può prescindere dalla sua passeggiata quotidiana.

Dunque, nonostante si adatti facilmente a tutti gli ambienti, è bene anche andare incontro alle sue esigenze e cercare di renderlo felice con delle uscite fuori porta in nostra compagnia.

Rapporto con uomo e altri animali: com’é?

Barbet, carattere e indole di questo cane: tutto sul suo temperamento

Come si pone, dunque, nei confronti dell’uomo? il Barbet è ottimo per la famiglia e riesce ad essere un perfetto esemplare nei confronti di tutti i membri della casa.

Dato che è un giocherellone ed è sempre pronto a divertirsi con qualunque cosa, è un bravissimo compagno di vita per i bambini.

Essendo la sua indole più profonda quella di un cacciatore, il Barbet considererà i piccini come i suoi protetti, da difendere e coccolare in ogni momento di bisogno e di piacere.

È un buon esemplare anche per gli anziani, purché abbia sempre la possibilità di passeggiare, o comunque di avere uno spazio aperto dove sgranchirsi le zampe.

Con gli altri animali è molto socievole e tranquillo: non è un cane territoriale né scostante, anzi! Se può trovare qualcuno con cui fare amicizia, è il primo a farsi avanti!

La tolleranza e il rispetto degli spazi altrui fanno proprio al caso suo. Sicuramente, se la socializzazione avvenisse fin dalla tenera età, il tutto potrebbe essere ancora più rilassato.

Educazione e addestramento

Barbet, carattere e indole di questo cane: tutto sul suo temperamento

Cosa c’è da sapere, invece, riguardo l’educazione del Barbet? Come possiamo interpretare il suo essere disponibile nei confronti dell’uomo?

Questo significa che è pronto solo a prendersi le coccole, oppure che è perfettamente in grado anche di eseguire qualche piccolo e funzionale comando?

La sua intelligenza è sviluppatissima, dunque insegnargli delle regole da seguire non sarà difficile! Sa essere testardo e furbo all’occorrenza, ma questo non gli impedisce di venirci incontro e fare in modo che tutto sia rispettato a dovere.

Il suo padroncino diventerà il suo mentore: il Barbet allora sarà fedelissimo, leale e cercherà sempre di stargli dietro, qualunque cosa accada.

Sicuramente, in fase di addestramento, quello che conta di più e che lo stimola a fare sempre meglio, ma anche a fidarsi di noi, è lo stimolo positivo.

Il premio è ciò che gli dà soddisfazione, ma ancora di più sarà il nostro volto orgoglioso. Se lui percepisce che siamo fieri di lui, non farà altro che impegnarsi sempre di più per non deluderci mai.