Biscotti con semi per cani, la ricetta tutta da gustare per Fido

Soprattutto in questo periodo di feste e condivisione Fido merita qualche leccornia extra: i biscotti con semi per cani sono perfetti in tal senso

I biscotti con semi per cani sono facili da preparare e con ingredienti innocui. Non dimentichiamo però di fare una piccola prova allergica di sicurezza prima, nel caso in cui qui sotto ci fossero elencati dei cibi mai ingeriti prima dal nostro amico a quattro zampe.

biscotti fatti in casa per cani

Comunque è sempre bene chiedere il parere del veterinario di fiducia, solo lui conosce specifiche di razza e pregressi clinici che possono portare a controindicazioni poco conosciute.

Gli ingredienti

cane mangia biscotto

Prima di tutto accendiamo il forno a una temperatura di 250 gradi, così ha il tempo di preriscaldarsi. Una volta sicuri che non ci siano cibi proibiti per i cani tra gli ingredienti che vogliamo utilizzare, procuriamoci:

  • Una tazza e mezza di farina di avena, meglio se macinata da noi (garanzia di qualità e freschezza);
  • Mezza tazza di salsa di mele non zuccherata (in scatola o fatta in casa);
  • Un terzo di tazza di semi di canapa macinati (o il alternativa una miscela di lino, zucca, girasole, e altri)
  • Un quarto di tazza di olio di oliva, colza (non OGM) o di vinaccioli (insomma, va bene qualsiasi tipo di olio vegetale neutro).

A meno che lo specialista non abbia motivo di credere che, per patologie specifiche, qualcosa possa fare male al nostro amico a quattro zampe, con la nostra ricetta si può stare tranquilli.

Il procedimento

cane guarda torre di biscotti

Mescoliamo tutti gli ingredienti in una ciotola e impastiamo il composto più volte (si può fare direttamente nel contenitore). Il risultato finale deve essere una palla, da conservare in frigorifero per 30 minuti.

Ricopriamo il tavolo da lavoro con abbondante farina di avena, lo stesso vale per il mattarello. Recuperiamo la pasta in frigo e stendiamola fino a ottenere uno spessore di circa un quarto di pollice.

Tagliamo l’impasto in rettangoli o usiamo le forme per biscotti che preferiamo. Mettiamo il tutto su una teglia foderata di carta forno, sufficientemente distanziato. Lasciamo cuocere in forno a 250 gradi per 30 minuti, o fino a cottura completata.

Attenzione ad allergie e intolleranze

piatto di biscotti per cane

Prima di preparare qualsiasi ricetta, anche i biscotti con semi per cani, consultiamoci con il nostro veterinario di fiducia. Meglio di lui nessuno conosce eventuali intolleranze, allergie o controindicazioni.

Se abbiamo il suo nulla osta, assicuriamoci che Fido abbia mangiato almeno una volta tutti gli ingredienti che vogliamo utilizzare. Qualora ci fossero new entry, facciamo una prova allergica con una piccolissima quantità. Se non succede niente, possiamo procedere; in caso contrario troviamo un’alternativa che non gli provochi disturbi gastro-intestinali.

E alle dosi consentite

Ogni ingrediente ha le proprie quantità consigliate. Prima di lasciare che Fido si lecchi i baffi, e poi magari si senta male, chiediamo al veterinario quanto ne può mangiare senza incappare in fastidiosi effetti collaterali.

Solo così sapremo se ci sono delle controindicazioni dovute ad allergie o intolleranze, oppure se ci sono pregressi clinici e caratteristiche che cozzano con un cibo specifico.

Alimentazione sana e bilanciata

cane guarda biscotto a cuore

Qualsiasi sia la dieta del nostro fedele amico, non dimentichiamo che bisogna dargli tutti i nutrienti di cui necessita e nelle giuste quantità. Fido è prevalentemente carnivoro e deve ingerire proteine animali, vitamine e minerali.

Ormai in commercio esistono alimenti confezionati di ottima qualità, che dànno il giusto apporto di ogni componente; ma nulla ci vieta di preparare del cibo espresso al nostro fortunato amico: basta sapere come. Perché non provare con i waffle senza glutine per cani o il burro d’arachidi fatto in casa? Sono perfetti per questo periodo dell’anno in cui tutti ci sentiamo più buoni, dimostriamolo anche a Fido.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati