Cane anziano di 12 anni rimasto intrappolato in una fessura per 5 giorni: riescono a salvarlo

Per Liza, cane anziano di 12 anni, una bellissima passeggiata con la famiglia si è trasformata in un incubo. Per fortuna ora è salva.

Un cane di 12 anni ha subito un grave incidente mentre passeggiava con la sua famiglia nel Minnewaska State Park a New York. Liza stava con la sua famiglia sul marciapiede quando è finita per cadere in una stretta fessura. Quella che sembrava una perfetta passeggiata autunnale si è trasformata in un incubo che è durato cinque giorni lunghi e strazianti.

Liza, che al momento della caduta non era al guinzaglio, è scivolata attraverso la stretta e profonda fessura di una roccia chiamata “Naso di Gertrude”. E quel momento di felicità e avventura si è rapidamente trasformato in una situazione di vita o di morte.

cane anziano

Il suo proprietario ha detto che sentiva Liza abbaiare e urlare, quindi sapeva fosse viva. Ma era impossibile raggiungerla. Ha quindi chiesto l’aiuto dei soccorritori di New York State Parks, Recreation e Historic Sites che si sono rapidamente recati sul luogo dell’incidente.

Ci sono stati diversi tentativi immediati da parte della squadra di salvare il cagnolino il più rapidamente possibile, ma tutti i tentativi sono falliti. Liza era ancora intrappolata lì, sola, spaventata e forse ferita.

donna nella fessura di una roccia

Nei giorni successivi, alle prime arrivate sul posto si sono unite anche altre squadre che sono riuscite ad abbassare una telecamera in modo da poter almeno vedere in che stato si trovava il cagnolino. Poi un team del New Jersey, specializzato in soccorsi in grotta, è stato chiamato sul posto.
Era già il quinto giorno in cui Liza era intrappolata nelle profondità della roccia.

La fessura era molto stretta all’ingresso e diventava sempre più piccola in profondità. Quindi, la volontaria Jessica Van Ord era la prescelta per scendere su corde speciali poiché era il membro più piccolo del Team.

“Era l’unica delle dimensioni perfette e in grado di dimenarsi e contorcersi fino a raggiungere Liza”, ha detto il capo del New Jersey Rescue Team.

Per 40 piedi Jessica si è insinuata nella fessura fino a quando non è stata molto vicina a Liza ed è riuscita ad attirarla con un hot dog. Una volta che Liza si è avvicinata abbastanza, la volontaria è riuscita a prendere il cane e a metterlo in un sacchetto protettivo e sicuro. Così finalmente si è potuta tirare indietro portando il cane con sé.

cane anziano salvato

Un gruppo di veterinari stava aspettando sul posto per fornire i primi soccorsi. Nonostante lo spavento provato, sorprendentemente, Liza è rimasta illesa! Affamata e assetata ma non disidratata, i veterinari credono che possa aver leccato l‘umidità dalla roccia e questo potrebbe averle effettivamente salvato la vita.

Liza finalmente è riuscita a tornare a casa sana e salva con la sua famiglia.
Grazie agli sforzi delle squadre che si sono unite per salvarle la vita, la storia della cagnolina ha avuto un lieto fine e la utilizzeranno per lanciare un importante monito.

“Ogni volta che andate a fare una passeggiata con i vostri cani, soprattutto in grotte, grotte e anfratti rocciosi, assicuratevi che siano al guinzaglio sicuro. Un incidente come quello di Liza si sarebbe potuto evitare se non fosse stata libera” ha avvertito una delle autorità che ha partecipato al salvataggio.

LEGGI ANCHE: Tilly, la cagnolona torna ad essere libera dopo anni di maltrattamenti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati