Cane che soffoca, come intervenire?

Come intervenire efficacemente su un cane che soffoca per salvargli la vita. Ecco tutti i passaggi da eseguire correttamente

cani in attesa

Il soffocamento è un rischio per tutte le specie viventi, cani compresi. I cani a maggior ragione corrono il rischio di soffocarsi molto di più degli umani perché utilizzano la bocca come metodo di ricerca e scoperta. Ecco quindi come intervenire in maniera efficace su un cane che soffoca e come salvargli la vita.

Cane che soffoca, come intervenire?

Segnali del cane che soffoca

Un cane che soffoca emette dei segnali inconfondibili. Il cane che soffoca è un cane che inizia a tossire in maniera continuata, si agita, si muove in maniera scoordinata, ha un respiro affannato e inizia a piangere.

Cane che soffoca, come intervenire?

Questi sono tutti i segnali per capire se il vostro cane sta soffocando e la velocità è importante per salvargli la vita.
Appurato che il vostro cane sta soffocando è necessario intervenire.

Togliete il collare

Se il vostro cane durante il soffocamento dovesse avere il collare, è opportuno toglierlo immediatamente per cercare di fare passare più aria al cane.

Cane che soffoca, come intervenire?In questo modo gli permetterete di respirare meglio e di non sentirsi ancora di più soffocato.

Controllate il cane

Controllate scrupolosamente la bocca del vostro cane e provate a vedere se riuscite a localizzare l’ostruzione.

Cane che soffoca, come intervenire?

Se riuscite a localizzare l’oggetto che ostruisce il passaggio d’aria al vostro cane, cercate di rimuoverlo con le mani o con l’ausilio di una pinzetta.

Cane che soffoca: scuotimento

Provate a prendere il vostro cane per le zampe posteriori ed sollevatelo. Appena riuscite a farlo stare con le zampe anteriori poggiate a terra e quelle posteriori alzate, scuotetelo per cercare di fargli uscire l’ostruzione attraverso l’ausilio della forza di gravità.

Cane che soffoca, come intervenire?

Provate inoltre a dargli qualche colpo sulla schiena per cercare di favorirne l’uscita.

Manovra di salvataggio

Come i bambini e gli uomini, anche i cani possono essere salvati attraverso la manovra di salvataggio. Questa si chiama manovra di Heimlich, che consiste. nel caso del cane, nel prendere il vostro cane da dietro cercando di posizionare le vostre braccia tra lo stomaco e le zampe posteriori.

Cane che soffoca, come intervenire?

Posizionate le vostre mani sulle costole in modo tale da poter creare delle pressioni rapide. Controllate infine se il cane ha espulso l’oggetto causa dell’ostruzione; in caso contrario è necessario ripetere la manovra.

RCP nel cane che soffoca

Se il vostro cane non riesce a respirare e ha perso conoscenza è necessario che lo sottoponiate alla respirazione cardio polmonare.

Cane che soffoca, come intervenire?

Prima di praticare la respirazione, controllate la bocca del vostro cane e accertatevi di liberare tutte le ostruzioni presenti all’interno.

Chiamate il veterinario

Se non lo avete ancora fatto perché soli in casa ed impegnati a soccorrere il cane che soffoca, chiamate il veterinario che deciderà se venire direttamente a casa vostra. Se il cane nel frattempo ha ripreso conoscenza è più fattibile che siate voi a portare il vostro cane dal veterinario che lo controllerà minuziosamente e cercherà di comprendere la radice del problema.

Cane che soffoca, come intervenire?

Aiutare un cane che soffoca è fondamentale per mantenerlo in vita. Purtroppo questa è una di quelle scene che nessuno vorrebbe mai vedere, ma in cui purtroppo è possibile incappare.

Cercate comunque di mantenere la lucidità per mettere in pratica tutte tecniche di rianimazione.Per maggiori informazioni, o per farvi insegnare le mosse da attuare in caso di un cane che soffoca, chiedete al vostro veterinario che vi mostrerà cosa fare in questi casi. In questo modo riuscirete ad essere ben preparati in caso di necessità.