Cane con gli occhi rossi: cause e cosa fare

Ecco come trattare eventuali problemi oculari di un cane con gli occhi rossi. Come riconoscere la patologia e come curarla efficacemente

Tutti gli animali possono avere dei problemi di salute. I cani in particolar modo, come gli umani, possono contrarre problemi di varia natura. Attraverso questo articolo è possibile riconoscere tutte le patologie collegate ad un cane con gli occhi rossi e come queste possono essere curate nel migliore dei modi.
Gli occhi sono una parte molto sensibile del corpo; quando diventano rossi possono creare al cane fastidio e bruciore. È necessario quindi intervenire in tempo prima che la situazione possa peggiorare.

cane di profilo

Cause

Esistono svariate cause e motivazioni a cui è possibile ricondurre il fastidio che prova un cane con gli occhi rossi. Tra i più comuni è possibile riscontrare:

  • Congiuntivite, causate da freddo, polvere o altri allergeni;
  • Occhio secco, si manifesta in un cane che non produce abbastanza film lacrimale. È possible riscontrare secchezza dell’occhio, nel caso in cui un corpo estraneo sia entrato nell’occhio. In questo caso è possibile inoltre riscontrare un problema di occhio gonfio nel cane;
  • Lesione alla cornea causato da traumi esterni. In questo caso è necessario la tempestività della vostra reazione a tale problema; un ritardo nella visita potrebbe compromettere la vista del vostro cane;
  • Strabismo;
  • Infezioni oculari;
  • Occhio a ciliegia. I cani a differenza degli uomini hanno 3 palpebre; quando un cane ha una malattia genetica è possibile che la terza palpebra non assuma la posizione corretta e proprio per questo è possibile vedere la comparsa della stessa palpebra che potrebbe ricordare la forma di una ciliegia. Questo solitamente si cura attraverso una procedura chirurgica.

cane con problemi agli occhiTutte queste cause sono più o meno facili da gestire. È sempre però importante ricorrere all’aiuto del vostro veterinario che vi indicherà la terapia adeguata in base alle esigenze del vostro cane.

Diagnosi

Nel caso di un cane con gli occhi rossi è necessario che ricorriate al parere di un esperto. Il veterinario farà una visita approfondita agli occhi del vostro cane e cercherà di comprendere la causa del problema. Per sapere se sono presenti lesioni importanti sulla cornea del vostro cane, il veterinario inietterà proprio nell’occhio un liquido fluorescente per evidenziare eventuali traumi.

cane dal veterinario

Eseguirà inoltre un test che prende il nome di test lacrimale di Schirmer che ha lo scopo di controllare il grado di secchezza degli occhi del vostro cane. Inoltre il veterinario potrebbe prelevare dei campioni biologici dall’occhio per analizzarli e accertarsi definitivamente del problema.

Trattamento e cura

In base alla patologia che ha il cane con gli occhi rossi, il veterinario prescriverà la cura più adeguata al vostro cane, in base al tipo di problema e in base alla condizione clinica del vostro cane.
È possibile che possa prescrivere al cane determinati colliri o antibiotici da prendere per via orale allo scopo di risolvere l’infezione che ha causato tale disturbo.

collirio occhio cane

Il trattamento deve essere fatto in maniera corretta affinché possa essere considerata efficace. Non sarebbe inoltre strano se il vostro veterinario vi prescriverà dei prodotti per pulire gli occhi del cane.

Questa dovrà essere fatta in maniera minuziosa e con l’ausilio di appositi guanti, per non rischiare di far contrarre all’occhio del vostro cane altre infezioni, che risulterebbero più difficili da curare. Nel caso in cui aveste dei dubbi sulla modalità del trattamento, potete chiedere al vostro veterinario di effettuare la terapia davanti a lui, in modo tale da fargli vedere se state procedendo nella maniera corretta.

cane di piccola taglia

Inoltre è importante che teniate il vostro cane lontano da fonti di calore e che non lo facciate avvicinare ai prodotti per la pulizia o profumi sia umani che canini. Questi possono peggiorare di gran lunga la situazione.
Per qualsiasi altra informazione rivolgetevi al vostro veterinario che potrà anche aiutarvi a cercare di prevenire eventuali problemi agli occhi, parte delicatissima del corpo dei nostri amatissimi cani.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati