Cane e coniglio domestico possono coesistere? E come?

Cane e coniglio domestico: possono convivere? La risposta varia a seconda del temperamento del cane e del coniglio e anche per altri fattori.

coniglio con cane

I rapporti tra cane e coniglio domestico non sempre sono buoni, ma alcune volte sì. In poche parole non è facile dare una risposta definitiva al dubbio riguardante la loro possibile convivenza o meno.

Tutto dipende dalle razze di cani: alcune hanno un istinto da cacciatori, e per questo motivo tendono a vedere il coniglio come preda, mentre altre non si pongono minimamente questo obiettivo. Si può quindi affermare che il tutto dipenda da diversi fattori, tra cui anche la personalità del cane e quella del coniglio.

I fattori

La possibile convivenza tra cane e coniglio domestico sotto uno stesso tetto dipende da una serie di fattori diversi. Prima di tutto, va detto che uno tra questi è il temperamento del cane o quello del coniglio.

Cane e coniglio domestico possono coesistere? E come?

In poche parole, non sempre tutti i conigli temono i cani, dato che alcuni possono avere il terrore degli amici a quattro zampe, mentre altri no. In generale, si può affermare che il coniglio tende ad avere paura del cane, ma non sempre è un vero e proprio terrore.

Per quanto riguarda il cane invece, quest’ultimo può comportarsi da predatore o meno, ma questo dipende da tante cause. Una tra queste potrebbe essere il fatto di appartenere o meno ad una determinata razza. I levrieri ad esempio hanno un istinto innato da cacciatori, e per questo motivo tendono a vedere il coniglio come preda.

Altri elementi

Da considerare anche il fatto che dipende da quale tipo di rapporto il cane ha con il coniglio. Questo significa che se si ha una casa molto grande e i due animali non si incontrano quasi mai, questo potrebbe determinare un tipo di convivenza litigiosa.

Cane e coniglio domestico possono coesistere? E come?

Tutto ciò è dovuto al fatto che il cane potrebbe vedere come fastidiosa la presenza del coniglio, soprattutto se non è abituato a socializzare con gli altro. Se invece l’amico a quattro zampe fosse abituato a vedere altri animali, i due non avranno problemi.

In generale, è sempre meglio abituare il cane a socializzare sia con altre persone, ma anche con altri animali. In questo modo, se si volesse tenere qualche altro animale in casa, non vi sarebbero problemi.

Consigli

Se il temperamento del proprio cane è aggressivo e tende a non essere così docile e tranquillo in presenza di altre persone e soprattutto di altri animali, allora meglio non posizionargli vicino il coniglio.

Cane e coniglio domestico possono coesistere? E come?

Per quest’ultimo infatti potrebbe esserci il pericolo di ricevere qualche zampata, soprattutto se il cane ancora non è stato abituato a socializzare e a vedere altre creature. Nel caso invece il cane fosse molto tranquillo, allora potrebbe giocare con il coniglio, senza il rischio di fargli male.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: