Adottare due cuccioli di cane insieme: si può fare?

Adottare due cuccioli di cane insieme è possibile, ma siete sicuri di essere veramente pronti? Ecco tutto quello che vi aspetta

A volte si è spinti da un moto d’amore e si pensa di adottare un cane. Prima di prendere questa decisione, però, ci sono tanti aspetti che dovete tenere in considerazione. L’ingresso di un nuovo membro in famiglia non è una cosa da poco perché richiede tempo, spazio, energie e denaro. Se poi state pensando di prenderne due, allora ogni riflessione deve essere doppia.

Di solito si è portati a scegliere un cucciolo e quando si vedono la tentazione è quella di adottare due cuccioli di cane insieme, ma si può fare? Non ci sono regole scritte che vietano di adottare due cuccioli di cane contemporaneamente, quindi si può fare. Quello che bisogna capire è se voi siete pronti a tutto questo, se avete esperienze con altri cani o siete alle prime armi, se avete il tempo necessario a disposizione e se gli spazi della vostra casa ve lo consentono. In questo articolo vedremo insieme cosa serve e come fare quando si vogliono accogliere in casa due cuccioli di cane insieme.

Posso adottare due cuccioli di cane insieme?

Ciò che spinge ad adottare un cane, di solito, è l’amore. Questo sentimento deve però anche evolversi in attenzioni, cure e responsabilità. Ecco perché bisogna conoscere bene quali requisiti servono per adottare un cane.

Se ci avete pensato molto e ne siete convinti, sappiate che è possibile adottare due cuccioli di cane insieme. Non ci sono delle regole che vietino di prendere due piccoli pelosetti contemporaneamente in casa, tuttavia ci sono delle cose che dovete sapere.

Prendere un cane è un’occasione per conoscere e amare un essere meraviglioso. Questi piccoli animali domestici sono in grado di farvi compagnia, giocare con voi, amarvi e dimostrarvi tutta la loro gratitudine per le cure e le attenzioni che riversate su di loro. A tutto questo, però, va aggiunta una buona dose di responsabilità, perché un cane è anche un impegno.

Il cane ha bisogno di cure, di spazi, di oggetti a lui dedicati come cucce , ciotole e giocattoli. Al cane serve cibo e del tempo per delle passeggiate quotidiane. Può avere problemi di salute e quindi avere bisogno di medicine e attenzioni. Siete disposti ad accettare tutto questo?

Tenete presente che se pensate di adottare due cuccioli di cane insieme, tutto questo va moltiplicato per due. Generalmente, inoltre, quando si prendono due cuccioli si tratta di cani della stessa cucciolata, che possono quindi crescere insieme e farsi compagnia a vicenda. Se siete già abituati a vivere con cani in casa, allora forse riuscirete a gestire meglio la situazione. Se invece siete alle prime armi allora forse non è la scelta migliore.

I vantaggi di adottare due cuccioli di cane insieme

Come abbiamo appena accennato nel paragrafo precedente, di solito, quando si decide di adottare due cuccioli di cane insieme, si tratta di animali della stessa cucciolata. È un modo carino per non separare due fratelli che hanno appena sperimentato il piacere della socializzazione con altri esseri della loro specie.

Questa situazione presenta anche altri vantaggi. I cani già si conoscono quindi non avranno problemi ad accettarsi l’un l’altro. Se si tratta di cani che si vedono per la prima volta potreste dover intervenire per fare in modo che si conoscano.

Inoltre i due cuccioli avranno la possibilità di crescere insieme, di farsi compagnia a vicenda e giocare l’uno con l’altro. I cani sono animali che soffrono la noia, amano giocare ma a volte, nonostante ci sono tanti giocattoli interessanti, hanno bisogno di un loro simile per divertirsi davvero. Meglio ancora se si tratta di un esemplare della stessa età, perché un cane giovane ha molte più energie di uno anziano, quindi può capitare che il primo voglia sempre saltare, correre e giocare ma che il secondo non ne abbia né la voglia né la forza.

Sei alla prima esperienza? Meglio adottare un cucciolo per volta

Adottare due cuccioli di cane insieme ha i suoi vantaggi e li abbiamo appena visti insieme. Tuttavia può capitare che non sia la scelta migliore, soprattutto se siete alla prima esperienza con questi pelosetti. Prendere un cane in casa è impegnativo e due lo sono ancora di più, il rischio è che la situazione vi sfugga di mano.

Se iniziate per la prima volta un’esperienza di convivenza tra uomo e cane, dovete essere ben preparati a quello che vi aspetta e due cuccioli di cane insieme possono essere davvero difficili da gestire. Oltre alle normali attenzioni di cui un amico a quattro zampe ha bisogno, come cibo, acqua e passeggiate, dovete tenere presente che i cuccioli sono pieni di energie. Hanno sempre voglia di giocare e stare in movimento, praticamente non si fermano mai. Pensateci bene prima di prenderne due o non riuscirete a controllarli.

Partite quindi con un solo cucciolo per volta. Imparate a gestirlo, conoscetelo per capire di cosa ha bisogno, organizzate la vostra casa per accoglierlo e solo una volta che vi sarete abituati l’uno all’altro, potrete valutare l’ipotesi di adottare un altro cane.

Se la vostra idea iniziale era quella di prendere due cuccioli, potrebbe cogliervi la tentazione di prendere adesso quello, tra i due, che avevate lasciato. Anche questa potrebbe non essere la migliore delle idee, perché nel frattempo anche l’altro cucciolo sarà cresciuto ma con abitudini diverse da quello che avete in casa con voi. Riuscire a farlo ambientare potrebbe richiedere del tempo e della fatica, per cui non siete ancora pronti anche se avete fatto delle esperienze con il cane.

Cosa serve per adottare due cuccioli di cane insieme

Prima di adottare un cane dovete organizzare la vostra mente e la vostra casa. È importante innanzitutto sapere quale razza è più adatta al vostro modo di essere, dovete scegliere se adottare un cane da un rifugio o da privati, probabilmente vi starete chiedendo anche quanto costa adottare un cane.

Sono tante le domande che vi vengono in mente e dovete trovare una risposta a tutte prima di fare il passo finale. Adottare un cane è un gesto d’amore ma questo da solo non basta, servono anche tanto tempo e responsabilità. Dovete essere pazienti perché non sapete quanto tempo serve per addestrare un cane e con i cuccioli irrequieti ci potrebbe volere di più.

Dovete anche pensare a sistemare la casa per essere pronti ad accogliere un nuovo membro, quindi dovete organizzare la zona pappa per il cane e organizzare la zona notte. Il cucciolo poi ha anche bisogno del cibo adatto, di accessori come ciotole, guinzaglio e giochi.

Per i piccoli è anche necessario seguire il calendario delle vaccinazioni, se il cane non lo ha già, serve il microchip. Inoltre dovete cercare un veterinario che possa seguire il vostro nuovo amico e curarlo tutte le volte che c’è bisogno. Ricordate che il cane potrebbe stare male e quindi dovrete ricorrere a cure, medicine e in alcuni casi anche interventi che possono essere molto dispendiosi. Se avete deciso di adottare due cuccioli di cane, dovete moltiplicare tutto questo per due.

Tanti cuccioli di cane in casa, dividere tempo e attenzioni

Un po’ come accade con i figli, dei buoni genitori non fanno disparità tra l’uno e l’altro. Allo stesso modo se avete adottato due cuccioli di cane insieme dovete dedicare ad entrambi la stessa quantità di tempo, amore, pazienza e sì, anche denaro.

Il rischio altrimenti è che uno si senta trascurato rispetto all’altro e questo potrebbe avere delle conseguenza sul suo benessere, portandolo a subire situazioni di disagio e di stress. I cani che ricevono poche attenzioni potrebbero soffrire anche di ansia da separazione e poi, per voi, insegnare al cane ad essere indipendente potrebbe diventare più difficile.

Quindi, soprattutto all’inizio del percorso educativo, dovete fare in modo di dedicarvi ai vostri cuccioli ma uno alla volta, in modo che entrambi ricevano le giuste attenzioni. Potreste farvi aiutare da qualche altro membro della vostra famiglia ma cercate di alternarvi in modo che i cuccioli non si leghino particolarmente ad un umano. In un secondo momento, sarà possibile anche fare attività tutti insieme, ricordando di premiare e lodare sempre entrambi i cani nello stesso modo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati