Il tuo cane emana un odore forte? Ecco come migliorare la situazione

Noi li amiamo alla follia ma i nostri amici a 4 zampe hanno un piccolo difetto: a volte il loro odore è molto forte. Niente di strano, è normale che sia così ma ci sono alcuni consigli che vi aiuteranno a migliorare la situazione.

Innanzitutto va detto che il problema va affrontato su 5 fronti diversi perché il cattivo odore può essere dovuto a variati fattori. Ecco cosa dovete fare per migliorare l’odore del vostro cucciolo.

Fategli il bagno:

2

Molte persone non fanno il bagno al proprio cane perché temono di danneggiare la sua pelle. Quante volte non abbiamo sentito proprietari di cani dicendo che in natura i cani non si lavano… Sbagliato… In natura i cani si lavano nei fiumi e sotto la pioggia. Se usate uno shampoo specifico per cani il vostro amico a 4 zampe sarà felice di essere lavato.

Fategli la toeletta

7

Anche facendo la toeletta del cane potete eliminare i cattivi odori. Pulitegli le orecchie con un fazzoletto imbevuto (ci sono alcuni specifici per cani), tagliategli le unghie, spazzolategli il manto e lavategli i denti. Non dovete profumarlo però: in questo modo non eliminerete l’odore ma lo coprirete.

Migliorate la sua alimentazione

3

Una cattiva alimentazione provoca gas intestinali che eliminati sotto forma di rutti e peti contribuiscono a rovinare la qualità dell’aria nella vostra casa. Cercate di alimentare il vostro cane in modo corretto e seguendo i consigli del vostro veterinario. Prediligi i prodotti specifici per cani, meglio se di alta qualità. Non date ai vostri cani gli avanzi dei vostri pasti. Fategli fare molto esercizio fisico e assicuratevi che rimanga attivo.

Occupatevi delle ghiandole anali

4

Non molti conoscono queste ghiandole e la loro importanza. Se pensi che il cattivo odore provenga da lì, devi portare il tuo cane dal veterinario che lo visiterà. Se le ghiandole sono ostruite o infette il veterinario provvederà a svuotarle.

Pulite la sua cuccia

5

Non meno importante è la pulizia del posto dove il vostro cane dorme: la sua cuccia. Sia che si tratta di una cuccia posta all’esterno della vostra casa o del suo lettino dovete accertarvi che siano puliti e senza pulci o zecche.

6

Usate detersivi delicati per non provocargli reazioni allergiche. Puoi lavare le sue coperte a mano o in lavatrice.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati