Perché il cane sembra ubriaco?

Se il cane sembra ubriaco, barcolla e non mantiene l'equilibrio, i motivi possono essere tanti, tra questi anche malattie neurologiche. Ecco cosa fare

C i sono delle volte in cui il cane sembra ubriaco, comincia a barcollare e in alcune occasioni cade anche. I motivi per cui al nostro amico a quattro zampe succede questo possono essere diversi. Può essere una perdita di equilibrio e bisogna indagarne le cause.

In ogni caso, quando il cane non riesce a mantenersi in piedi e barcolla come se avesse bevuto alcool, meglio consultare un veterinario. Solamente una persona competente può effettuare la diagnosi corretta e fornire la soluzione più adeguata. In questo articolo andremo a vedere perché potrebbe succedere che il cane perda l’equilibrio, quali sintomi manifesta e quali potrebbero essere le cause.

Quando il cane barcolla

Perché il cane sembra ubriaco?

Quando vediamo che il nostro cane sembra ubriaco è inevitabile che ci assalga la preoccupazione. Comincia a barcollare, non riesce a mantenere l’equilibrio e a volte, addirittura cade. Una situazione decisamente spiacevole sia per lui che per noi che lo osserviamo impotenti.

La perdita di equilibrio può colpire il nostro amico a quattro zampe in momenti diversi della sua vita, non c’è un’età in cui avviene più di frequente. Inoltre è un problema che può riguardare diverse razze indistintamente. Solitamente quando il cane sembra ubriaco la causa è da ricercare in una malattia neurologica.

La mancanza di coordinazione e di equilibrio, però, può manifestarsi anche in occasioni che non riguardano il sistema nervoso ed in questo caso il disagio può essere risolto in maniera più semplice.

La gamma di possibili cause è molto vasta. In questo articolo ne indagheremo alcune ma non possiamo considerare la trattazione del tutto esaustiva. Per ridurre le diagnosi possibili, dobbiamo osservare attentamente tutti i sintomi.

In ogni caso, è bene non tentare cure personali e non azzardare diagnosi. Il veterinario saprà quale procedura è la migliore per il benessere del nostro cane. Per aiutarlo nella diagnosi, possiamo provare a fare un video quando si manifesta la perdita di equilibrio. In questo modo, anche se all’interno dell’ambulatorio veterinario non è rilevabile il problema, il medico avrà più elementi per la sua valutazione.

Perché il cane perde l’equilibrio? Cause e sintomi

Perché il cane sembra ubriaco?

Come abbiamo appena accennato, le cause per cui un cane sembra ubriaco e perde l’equilibrio mentre cammina, possono essere le più diverse. Vediamo insieme alcune di queste per avere un quadro più chiaro della situazione.

Cattiva salute. I cani che non godono di ottima salute, perché debilitati, anoressici, anemici o disidratati potrebbero manifestare difficoltà di movimento. Generalmente sviluppano sintomi neurologici come apatia, stanchezza, debolezza, perdita di equilibrio, confusione mentale e mancanza di coordinazione. Qualsiasi animale in questo stato dovrebbe essere considerato un’emergenza medica.

Dolore. Il cane che ha un dolore negli organi, nei muscoli o nelle ossa può camminare con difficoltà e barcollare. Il dolore infatti lo porta a muoversi in modo strano e a volte anche a tremare. Per individuare il tipo di dolore è necessario osservare anche altri sintomi, come gemiti, perdita di appetito, leccature localizzate, respiro affannoso, isolamento, posizione della colonna vertebrale (incurvata) e persino cambiamenti comportamentali come l’aggressività.

Ipertermia o febbre. L’aumento della temperatura corporea è un disturbo molto comune sia nei cani che nei gatti e in entrambi i casi bisogna prestare la massima attenzione. I nostri amici a quattro zampe, infatti, non sudano come noi umani quindi riescono a regolare la temperatura solo tramite a respirazione. Ma a volte potrebbe non essere sufficiente.

Tra i principali sintomi di ipertermia abbiamo: soffocamento, lingua molto rossa, salivazione eccessiva, andatura barcollante, confusione mentale, convulsioni, vomito e diarrea. La febbre potrebbe anche essere la manifestazione di un’infezione ecco perché il cane barcolla e perde l’equilibrio. Questa condizione può risultare letale, quindi bisogna intervenire prima possibile.

Avvelenamento o intossicazione. Quando un cane barcolla improvvisamente come se fosse ubriaco, una delle prime preoccupazioni è che si tratti di avvelenamento o intossicazione. Meglio prestare attenzione a quelli che potrebbe percepire come alimenti, ad esempio piante in giro per la casa, che invece sono nocivi per il nostro pelosetto.

Anche se avvelenamento  e intossicazione sono due cose distinte, spesso i sintomi sono simili. Possono manifestarsi, infatti, eruzioni cutanee, vomito, diarrea, tremori, convulsioni, letargia, scarso appetito, salivazione eccessiva, perdita dell’equilibrio, respirazione alterata e affannosa, sanguinamento, insufficienza cardiaca, coma e addirittura morte. In questo caso meglio portarlo immediatamente dal veterinario.

Malattie per le quali il cane sembra ubriaco

Perché il cane sembra ubriaco?

Sono tante le malattie che fanno sembrare il cane ubriaco. Di seguito alcuni esempi con i relativi sintomi.

Anestesia. Potrebbe trattarsi dell’effetto collaterale di una medicina, come un’anestesia prima di un intervento chirurgico. Il cane sembra disorientato e ha un’andatura barcollante. Ecco perché nelle ore successive all’intervento, Fido deve stare fermo in un posto tranquillo e non rumoroso, finché finisce l’effetto dell’anestesia.

Ipoglicemia. L’ipoglicemia è la diminuzione della concentrazione di glucosio nel sangue al di sotto dei livelli normali. Ci sono tre livelli di gravità e il cane può cominciare a camminare in modo strano, sembrare ubriaco, barcollare e perdere l’equilibrio. La cosa migliore da fare è farlo visitare da un veterinario per evitare conseguenze fatali.

Patologie ortopediche. È facile confondere un cane che zoppica con un cane che sembra ubriaco. Il nostro amico a quattro zampe potrebbe perdere l’equilibrio per problemi muscolari o dei tendini, per dolori alle articolazioni o alle ossa. Il veterinario, con un esame neurologico e ortopedico riuscirà ad individuare la causa corretta.

Malattie vascolari. Anche i cani, così come gli umani, possono essere colpiti da un ictus. Quando avviene, Fido perde l’equilibrio e barcolla. Inoltre manifesta disorientamento, tremori e aumento della salivazione.

Malattie virali. Alcuni virus possono colpire le cellule del sistema nervoso. I sintomi neurologici che ne derivano sono gravi e spesso letali. Tra i virus più comuni ci sono la rabbia e il cimurro. Entrambi hanno effetti sul movimento e, nei casi più gravi, sul sistema nervoso del cane. Possono però essere prevenute seguendo il calendario delle vaccinazione in modo corretto. In caso vengano diagnosticate, è importante isolare l’animale in modo che non possa infettare gli altri.

Il cane cammina male, le possibili malattie neurologiche

Perché il cane sembra ubriaco?

Le malattie neurologiche colpiscono il sistema nervoso. Possono riguardare, per esempio, difetti genetici, malformazioni, infezioni, intossicazioni, traumi, tumori, malattie metaboliche. Sono tantissime e difficili da diagnosticare, quindi è sempre opportuno rivolgersi ad un veterinario. Vediamo insieme i sintomi delle malattie più comuni.

Atassia. Si tratta di significa perdita di coordinazione dei movimenti muscolari volontari, ecco perché il cane cammina male. Ed un sintomo di diverse malattie neurologiche.

Sindrome vestibolare canina. È provocata dall’infiammazione dall’infiammazione dei nervi dell’orecchio interno che controllano l’equilibrio. Si tratta di una malattia molto comune nei cani soprattutto in caso di otite. Tra le manifestazioni più comuni c’è la posizione inclinata della testa.

Disfunzione cognitiva. Si tratta di una malattia che riguarda principalmente i cani anziani. Porta alla degenerazione del sistema nervoso centrale associata all’avanzare dell’età. Fido sembra quindi disorientato, non riconosce i comandi, perde le abitudini e la routine, cambia il suo modo di dormire e non riesce nemmeno a riconoscere i proprietari.

Articoli correlati