Razze di cani con meno problemi di salute: ecco quali sono

Fido ha sempre bisogno di cure e attenzioni, ci sono però delle razze di cani con meno problemi di salute. Vediamo quali sono e perché

Esistono dei cani con meno problemi di salute rispetto ad altri. Conoscere le caratteristiche di Fido prima di adottarlo è molto importante. Un quadrupede in giro per casa è una grossa responsabilità, che cambia la vita: essere consapevoli di cosa vuol dire è l’aspetto principale di una scelta di questo tipo.

cane disteso sull'erba

Cure e attenzioni sono sicuramente sinonimo di spese, ed essere certi di poterle affrontare è fondamentale per non ritrovarsi con l’acqua alla gola o costretti a trascurare il nostro amico a quattro zampe. Un esemplare tendenzialmente con un’esigenza ridotta di andare a visita dal veterinario è più economico.

Airedale terrier

L’Airedale è il più grande dei terrier, originariamente era allevato per cacciare la lontra, ma usato anche come cane da polizia e da guardia. Si tratta di una razza di cani con meno problemi di salute; attiva e volitiva; spesso aggressiva verso i suoi simili o altri animali a causa dell’indole da segugio.

cane airedale terrier

Si tratta di amici a quattro zampe indipendenti; ma che amano passare il tempo con le loro famiglie e dimostrarsi amichevoli, verso i bipedi quantomeno. Sono inclini alla displasia dell’anca, disturbi cutanei e di natura oculistica; ma queste condizioni si presentano molto raramente.

Pastore anatolico

Il pastore anatolico è un quadrupede da bestiame. È forte e indipendente, e fa parte dei cani con meno problemi di salute. Si dimostra diffidente nei confronti degli estranei (e considerando il background è comprensibile), ma profondamente fedele nei confronti di chi considera la propria famiglia. Presentarlo a nuove persone deve essere un processo da portare avanti con attenzione e cura.

cane pastore anatolico

Sono animali agili nonostante le dimensioni, ma richiedono solo un moderato esercizio fisico. Proteggono con abnegazione la proprietà e il bestiame. Per far parte di una razza così grande, sono molto sani e solo raramente soffrono di displasia dell’anca e disturbi dermatologici.

Kelpie australiano

I kelpie australiani sono esemplari che adorano lavorare. Sono dei fuori classe in sport che richiedono agilità e obbedienza. Vista la loro tendenza a stare bene, fanno parte anche delle razze di cani a bassa manutenzione.

kelpie australiano cane

Se fanno parte di questa lista, sono anche cani con meno problemi di salute rispetto alla media. La displasia dell’anca si verifica molto raramente ma è una patologia di cui possono soffrire.

Malinois belga

Si sceglie di allevare i malinois quasi esclusivamente per le loro capacità lavorative, ma anche perché sono cani con meno problemi di salute rispetto ad altre razze: sono forti e resistenti.

cane pastore belga

A seconda della linea di sangue, probabilmente se ne trovano anche di perfettamente sani. Questo perché il tipo di allevamento a cui sono stati sottoposti ha eliminato eventuali disturbi clinici (che rappresentano un ostacolo nel lavoro). Possono essere dei compagni molto attivi, ma solo in condizioni di stacanovismo.

Chinook

Proveniente dal New Hampshire, il chinook è una rara razza da slitta, questo lo fa entrare di diritto nella lista dei cani con meno problemi di salute. Sono quadrupedi molto affettuosi, che vanno d’accordo con persone di tutte le età, compresi i bambini molto piccoli. L’attitudine allo sport li rende perfetti per il canicross.

cane chinook

Gli improbabili acciacchi si limitano a una displasia dell’anca occasionale e all’epilessia. Nonostante le dimensioni e la capacità lavorativa, richiedono solo un moderato esercizio fisico. Detto questo, sonol’ideale per le avventure all’aria aperta.

Fox Terrier e wired

Si tratta di due razze separate, ma qui analizzate insieme. Infatti sono molto simili, una però con un mantello corto e liscio e l’altra con uno più lungo e sottile: entrambi sono cani con meno problemi di salute, e per questo più facili da gestire.

cane fox terrier

Sono di piccola e media taglia, molto attivi e intelligenti. Sono sensibili solo ad alcune patologie, come la miastenia grave e il megaesofago, sebbene queste condizioni siano rare.

Cane dei Faraoni

Si tratta di un levriero molto bello, attivo, e originariamente allevato per la caccia. Nonostante questo, non ha bisogno di molte miglia di corsa al giorno per essere felice, piuttosto deve allenarsi sugli sprint. È altrettanto contento rannicchiato sul divano o sopra una coperta soffice.

cane forte e resistente

Si tratta di una razza di cani con meno problemi di salute, piuttosto rara e impopolare. Solo un allevamento mirato ha potuto eliminare i disturbi clinici a cui era soggetta.

Husky siberiano

Fa sicuramente parte delle razze di cani con meno problemi di salute, ma non è per tutti; nonostante questo è un quadrupede molto in voga, ideale per la corsa con i cani da slitta.

cane da slitta

È molto attivo e ha bisogno di tanto esercizio psicofisico per mostrarsi docile e adatto alla vita familiare. Ha una bassa incidenza di displasia dell’anca, è incline a deficit visivi e all’epilessia di origine genetica.

Cardigan e pembroke

Sono due razze distinte e separate, ma hanno tratti molto simili. Sono accumunate dal fatto di essere cani con meno problemi di salute. Nonostante le dimensioni, sono molto esuberanti e richiedono un adeguato esercizio per evitare ansia e stress.

cane nel prato

Sono tanto socievoli, amano l’ambiente domestico e fare nuove amicizie. Anche loro possono avere disturbi agli occhi o di tipo genetico, ma sono molto rari.

Conclusioni

Ricordiamo sempre però che, al di là di avere in giro per casa cani con meno problemi di salute, il benessere dei nostri amici a quattro zampe dipende da noi, da come e da quanto ce ne prendiamo cura.

cane allegro

Siamo quello che mangiamo, quindi offriamo un’alimentazione adeguata a Fido. Evitiamo di incorrere in patologie come il sovrappeso, anche grazie a un corretto e sufficiente esercizio fisico e mentale. Di qualsiasi razza scegliamo il nostro migliore amico (ricordiamoci anche che ce ne sono tanti ad aspettarci nei rifugi), in questo modo, terremo alla larga i problemi di salute.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati