Cani e gelati: 5 ricette gustose per Fido

Arriva il caldo e i colpi di calore sono dietro l'angolo, con il rischio che Fido ne sia vittima. Conviene allora che cani e gelati diventino amici

Cani e gelati: è un’accoppiata perfetta quando si vuole premiare il nostro amico a quattro zampe o quando lo si vuole aiutare a stare meglio nel tanto temuto periodo estivo.

cuccioli di cane e cono gelato

Vediamo delle ricette semplici da preparare, ma efficaci allo scopo: sopravvivere all’estate e al caldo torrido che porta con sé ogni anno. La base è quasi sempre la stessa, cambiano i gusti: assolutamente personali, ma attenzione alle allergie e a non utilizzare cibi proibiti.

Cani e gelati: il kit

Cani e gelati: prima di tutto serve il kit del perfetto gelatiere, ecco quindi cosa serve e come conviene conservare il prelibato dolce una volta preparato.

Contenitore per gelati: se non se ne possiede uno ad hoc, si possono adattare i bicchierini di plastica da caffè o qualsiasi altro recipiente della dimensione che fa al caso nostro.

snack per cani

Snack per cani a forma di bastoncino: hanno lo scopo di tenere il gelato in mano e il cane potrà gustarlo senza alcuna difficoltà.

Frullatore: è l’arma segreta, quella che ci permetterà di ottenere un risultato della consistenza giusta e omogeneo, e ci faciliterà il lavoro.

Gli ingredienti

Prima di tutto bisogna pensare alla base. Gli ingredienti perfetti sono:

Lo yogurt, con un basso contenuto di lattosio, non è nocivo per i nostri amati quadrupedi, anzi: è un ottimo integratore nel caso di diete casalinghe. Se si preferisce optare direttamente per lo yogurt senza lattosio o per l’acqua, il cane apprezzerà ugualmente. L’importante è non usare mai il latte di mucca perché non è facilmente digeribile.

gelati per cani

Per scegliere il gusto del gelato da destinare ai nostri fedeli amici, c’è solo da sbizzarrirsi tra frutta e verdura:

  • Banana: è ricca di fibre, ed è particolarmente indicata per i cani che soffrono di stitichezza. È anche fonte di minerali, energia e vitamine, ma non bisogna abusarne;
  • Melone: contiene le vitamine A ed E, è un antiossidante e un diuretico. Mi raccomando, usiamolo con moderazione però, e togliamo sempre i semi;
  • Anguria: è ricca d’acqua ed è perfetta per idratare il cane nei giorni più caldi. Anche in questo caso vanno eliminati i semi, e non bisogna abusarne perché contiene molto fruttosio;
  • Carota: ha proprietà antiossidanti, depurative e digestive. Aiuta anche a rinforzare i denti e fa bene alla vista.

Si possono usare anche altri tipi di frutta e verdura , basta che non siano tra quelli nocivi per i cani. Attenzione ovviamente ai gusti di Fido, ma soprattutto a eventuali allergie.

La cosa migliore è preparare un gelato a base di acqua e frutta o verdura che il cane digerisca senza problemi. Per qualsiasi perplessità è bene rivolgersi al veterinario.

Cani e gelati alla banana

La banana, come abbiamo già accennato, è un tipo di frutta che i nostri quadrupedi possono mangiare, l’unica accortezza è quella di non esagerare con le quantità. Cani e gelati a questo gusto vanno d’accordo.

Ingredienti:

  • Una banana matura;
  • Due vasetti di yogurt al naturale o di yogurt di soia;
  • Due cucchiai di miele (facoltativi).

gelato per cani

Preparazione:

Schiacciare la banana e mescolatela con lo yogurt naturale, se si vuole si può unire anche il miele; con l’aiuto del frullatore a immersione, amalgamare il tutto in maniera omogenea.

Versare il composto in un recipiente adatto e riporlo in freezer per alcune ore, mescolando di tanto in tanto fino a ottenere la consistenza desiderata. Prima di servirlo si può lasciare riposare per alcuni minuti a temperatura ambiente cosicché non sia troppo freddo e solido.

Ghiacciolo con carote e piselli

Accoppiata cani e gelati anche questa volta approvata. Il ghiacciolo può essere preparato anche con degli ortaggi (l’importante è che non siano tra quelli dannosi). Una opzione possibile è quella di usare carote tagliate a cubetti e dei piselli freschi.

Si devono versare in uno stampo per fare i ghiaccioli e aggiungere dell’acqua, il tutto va messo in freezer finché l’acqua non si sarà solidificata. Sarà un pasto sano e divertente: Fido farà di tutto per sciogliere il ghiaccio e arrivare alle verdure.

Cani e gelati al kiwi

Anche il kiwi è un frutto consentito. Infatti non fa male ai nostri pelosi, bisogna solo avere la solita accortezza: quella di non esagerare con le quantità.
Ingredienti:

  • Uno o due kiwi;
  • Un vasetto di yogurt magro al naturale o yogurt di soia.

gelati per cani alla fragola e al kiwi

Preparazione:

Bisogna frullare o schiacciare un kiwi maturo dopo averlo tagliato a pezzettini; e poi mescolatelo con lo yogurt magro al naturale (o quello di soia). Suddividere il composto nelle vaschette per il ghiaccio e lasciare congelare in freezer per alcune ore prima di servire. Il cane ne andrà matto.

Ghiacciolo al melone e fragole

Anche qui: è frutta che non danneggia gli amici a quattro zampe, a patto che si faccia attenzione alle dosi e si eliminino i semi. Cani e gelati alla frutta sono grandi amici nel periodo estivo.

Ingredienti:

  • Una tazza di melone;
  • Una tazza di fragole;
  • Una banana.

cane boxer mangia il gelato

Preparazione:

Versare la frutta affettata in un frullatore e ottenere un composto denso e omogeneo. Potrà essere servito come un frullato fresco, oppure lo si può trasformare in ghiaccioli. In questo ultimo caso bisognerà usare gli appositi stampini per ottenere uno speciale stecco alla frutta (per i vostri cani e non solo).

Cani e gelato alle verdure

Un’altra idea per preparare velocemente dei ghiaccioli è quella di conservare o di preparare appositamente del brodo di verdura o del brodo di carne, ricordando che aglio e cipolle sono considerati alimenti inadatti per i cani.

due cani mangiano gelato

Una volta pronto, il brodo dovrà essere portato a temperatura ambiente e poi congelato nelle vaschette per i cubetti di ghiaccio. All’occorrenza potranno essere tirate fuori per deliziare il palato del nostro amato amico a quattro zampe.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati