I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Cosa c'è di meglio che portare il proprio Fido sempre con sé? Ecco allora le dieci razze di cani più piccoli del mondo

pomerania piccolo

Adorabili, affettuosi, giocherelloni e puoi portarli ovunque: ecco i dieci cani più piccoli che esistono al mondo.

Sono cani di piccole dimensioni ma dal cuore grande, che si affezionano tanto al proprio umano. Dei compagni di giochi e di vita inseparabili!

Bulldog Francese

Il Bulldog francese è un simpatico cagnolino dall’aspetto unico: alto appena 30 centimetri, pesa dai 9 ai 12 chili.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Ha un musetto corto e un po’ schiacciato, con la testa arrotondata e delle buffe orecchie a pipistrello.

Nonostante questo aspetto minuscolo, è un cane molto muscoloso e forte ed è molto intelligente, impara facilmente nuovi trucchi.

È socievole e va d’accordo proprio con tutti, soprattutto con i bambini e con gli altri animali domestici.

Boston Terrier

Il Boston Terrier ha un particolare aspetto “quadrato”, con un corpo corto ma molto muscoloso.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Anche la testa è quadrata mentre la coda è corta e il petto più largo rispetto alle sue proporzioni.

È un cane molto sensibile e giocoso, e impara in pochissimo tempo a rispettare i comandi e ad eseguire gli esercizi che gli insegniamo.

Essendo un cane molto socievole, il Boston Terrier tende a socializzare “troppo” con gli estranei: perciò facciamo molta attenzione quando lo portiamo fuori per la passeggiata.

Bichon Frise

Il Bichon Frise è una piccolissima razza di cani proveniente dalla Spagna. Infatti il suo nome in spagnolo vuol dire “cagnolino riccio“.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

È un cane dal carattere allegro, amichevole e giocoso e con un aspetto adorabile: un corpo piccolo e compatto che non supera i 10 chili con il caratteristico manto bianco e riccio.

Il Bichon Frise si affeziona tanto alla sua famiglia, è un cane paziente e dall’amore smisurato. Va d’accordo con i bambini e con gli altri animali domestici.

Shih Tzu

Il nome Shih Tzu in cinese vuol dire “piccolo leone”: questo piccolo cane veniva chiamato così perché i peli lunghi attorno alla testa ricordano una criniera.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

È un cane piccolo che non supera i 7 chili di peso, famoso per il suo pelo morbido, lungo e setoso.

Lo Shih Tzu è anche una delle razze di cani più antiche del mondo e alcune testimonianze della sua presenza risalgono addirittura all’8000 a.C.

È un cane facilmente addestrabile con un carattere buono, tranquillo e amichevole, cosa che non lo rende affatto un cane da guardia.

Carlino

Il Carlino è uno dei cani più piccoli ma anche più conosciuti e amati del mondo, con il suo aspetto buffo e il muso schiacciato.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

È un cane sempre allegro e giocherellone, e le sue mille rughe morbide sono tutte da coccolare!

Una grande testa piatta e arrotondata, occhi tondi, coda riccia e rughe sono il suo biglietto da visita.

Nonostante le piccole dimensioni e il carattere buono, il Carlino è un ottimo cane da guardia molto devoto e protettivo nei confronti della sua famiglia.

Papillon

Come dice il nome stesso, il Papillon è un piccolo cane con delle grandi orecchie che somigliano alle ali di una “farfalla”.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

È un cane amorevole e giocherellone con un ottimo carattere che gli consente di socializzare proprio con tutti.

Carattere che lo rende anche ben predisposto all’addestramento, infatti impara molto facilmente trucchi ed esercizi ed è ubbidiente con il proprio umano.

La particolarità di questo cane è il morbido e folto pelo, perciò è fondamentale prendersene cura quotidianamente.

Barboncino Toy

Tra i cani più piccoli il Barboncino sicuramente è il più famoso: bello e dal carattere dolcissimo, si distingue per il suo aspetto morbido e simpatico.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Possiamo distinguere tre tipi principali di Barboncino, in base alle dimensioni del cane: toy (cioè giocattolo), nano e standard.

Il Barboncino Toy è il più piccolo sei tre tipi con la testa piccola e tonda e le orecchie che pendono sul capo.

Ha un bellissimo e morbidissimo manto riccio in diverse varianti di colore, come bianco, crema, grigio e albicocca.

È un cane dalla natura docile e amorevole, con un carattere socievole e giocoso cosa che lo rende un animale da compagnia perfetto per tutti.

Pomerania

Il Pomerania, comunemente chiamato Volpino, è una delle razze di cani più piccoli ma anche più conosciuti e diffusi nel mondo.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

È un cane piccolissimo che non supera i 3 chili e mezzo e si trova in ben 23 diversi colori come crema, cioccolato, rosso, arancione, bianco e castoro.

Il Pomerania è il tipico cane “da borsetta”, possiamo portarlo ovunque a condizione che gli diamo il giusto addestramento.

È un cane molto attivo e intelligente e adora stare in compagnia. È molto protettivo nei confronti del padrone perciò abbaia ogni volta che percepisce un pericolo.

Yorkshire Terrier

Lo Yorkshire Terrier è un altra popolare razza di cane “toy”, famoso per il suo pelo lungo e setoso.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Testa piccola, occhi neri di medie dimensioni e orecchie a “v”, possiamo trovarlo in due diverse varianti di colore ovvero blu acciaio e marrone chiaro.

Il suo temperamento dipende dall’addestramento e dall’educazione che riceve sin da piccolo, in ogni caso è un cane coraggioso e molto audace.

È anche un ottimo cane da guardia, infatti abbaia verso qualsiasi cosa che ritenga strana o pericolosa per sé e i suoi amici umani.

Chihuahua

Con un peso massimo di 2,7 chili, il Chihuahua è la razza di cane più piccola del mondo.

I cani più piccoli che esistono: ecco le razze più piccine

Proveniente dal Messico, il Chihuahua ha una piccola testa arrotondata, orecchie tese verso l’alto e occhi tondi.

Si può trovare sia a pelo corto che a pelo lungo e in un’ampia varietà di motivi e colori.

Intelligente, curioso, impara in fretta ma soprattutto è devoto alla sua famiglia, anche se ha la tendenza a legare di più con un solo umano.

Come il Pomerania, anche il Chihuahua può essere portato ovunque, anche perché ama stare con il suo padrone.

L’importante è fare attenzione agli altri cani più grossi perché ha la tendenza ad abbaiare a tutti.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: