I cani possono mangiare il biancomangiare?

Di certo è un dolce davvero delizioso, in voga soprattutto durante le vacanze natalizie; ma i cani possono mangiare il biancomangiare? Meglio di no

I cani possono mangiare il biancomangiare? In breve, no! Si tratta infatti di un dolce ricco di calorie e di zuccheri potenzialmente nocivi per il nostro amico a quattro zampe.

Se però Fido non è intollerante al lattosio (ingrediente difficile da assimilare in assoluto), e quindi al formaggio, non ha altri componenti particolarmente dannosi per la sua salute.

Zucchero e calorie

I cani possono mangiare il biancomangiare? I veterinari consigliano di evitare, anche per la quantità di calorie che presenta. Non devono assumere cibi zuccherati, non fanno certo parte della dieta sana ed equilibrata.

I cani in sovrappeso infatti possono soffrire di una serie di malattie correlate anche molto gravi. Il diabete e i disturbi cardiocircolatori legati all’obesità – per esempio – sono assolutamente da evitare, insieme ai problemi di natura articolare. Inoltre un’indigestione potrebbe provocare carie ai denti, vomito e diarrea.

Crema di formaggio

cane e dolci con lattosio

Tra i cibi proibiti per i cani c’è il formaggio. La maggior parte degli amici a quattro zampe, infatti, non riescono ad assimilare correttamente il lattosio, con conseguenti problemi digestivi.

Questo discorso non vale però per chi (rari casi) non è intollerante o per i prodotti caseari a basso contenuto di grassi. Quello che si deve evitare, in sostanza, è l’insorgenza di una pancreatite. Se ci preoccupiamo di un’eventuale carenza di calcio, niente paura: le diete pensate per i nostri amici a quattro zampe ne sono ricche, basta preparare cibi espressi ad hoc o comprare crocchette di ottima qualità.

Tutte le torte sono dannose?

cane e torta al cioccolato

In assoluto, possiamo affermare di sì. La maggior parte di esse, infatti, sono molto zuccherate. Il cioccolato, l’uvetta e l’uva poi sono assolutamente dannosi per l’apparato gastro-intestinale, a tal punto da poter provocare la morte. Per la stessa ragione i cani non possono mangiare la Nutella.

La stessa cosa vale per l’alcool, l’avocado, le noci e lo xilitolo. L’opzione migliore è cucinare una torta appositamente per il nostro amico a quattro zampe che contenga solo ingredienti salutari. Perché non provare i mini pies o la torta cruda per cani? Trovate le ricette nella nostra sezione dedicata ad esse.

Dosi consentite

snack per cani

Ogni tipo di alimento – a meno che non sia assolutamente vietato – deve essere somministrato nelle quantità consentite. In questo caso, i cani possono mangiare il biancomangiare una volta ogni tanto e in minime dosi. Teniamolo bene a mente in questo periodo di pranzi e cene di Natale.

Prima di procedere con la sua preparazione, però, chiediamo sempre consiglio allo specialista: solo lui conosce le specifiche di razza e i pregressi clinici di Fido, che potrebbero incidere su decisioni di questo tipo.

In conclusione

Questo dolce non è tossico in assoluto per il nostro fedele amico, può diventarlo se ingerito oltre quanto permesso. Contiene una quantità di zucchero che non lo rende la soluzione migliore per la sua alimentazione.

Abbiamo da organizzare il catering per un’occasione speciale, magari per il suo compleanno? Pensiamo anche a qualcosa che possa mangiare senza correre rischi. Un’opzione valida, soprattutto durante i mesi più caldi, sono gelato e ghiaccioli per cani. Ci sono tante ricette facili e gustose: provare per credere!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati