Cani reclusi in casa come in un carcere: la loro storia

Questi cuccioli di cane fortunatamente sono stati salvati da una condizione di degrado disumano

Purtroppo, molto spesso, ci ritroviamo qui a raccontarvi di storie che non vorremmo mai e poi mai diffondere. Invece, un motivo per cui debbano essere diffuse c’è. Ed è proprio per spronare la popolazione intera a non permettere mai più a nessuno di trattare male dei piccoli cucciolotti indifesi. I nostri pelosetti vanno sempre difesi, in ogni luogo ed in qualsiasi occasione. Loro lo fanno con noi tutti i giorni. Ci dimostrano quanto è grande il loro cuore, e quanto ci amano. E molto spesso, ci difendono dal malviventi, difendono la nostra casa, ci sono vicini quando le cose vanno male e mai e poi mai si sognerebbero di abbandonarci nel momento del bisogno. Ed è proprio per questo che oggi vi racconto la storia terribile di questi cani reclusi in casa come se fossero in un carcere.

I fatti che vi stiamo raccontando accaddero nei giorni scorsi in provincia di Crotone. Qui un uomo teneva questi cani reclusi in casa come fossero oggetti. Non li curava e infatti, quando arrivarono le forze dell’ordine li trovarono in condizioni davvero pietose. Questo proprio perché i cucciolotti vivevano dentro a quelle quattro mura in ben 29. Sicuramente questo va oltre il maltrattamento, ma è un vero e proprio scempio.

Potete ben immaginare che con 29 anime dentro casa, gli odori cominciarono a farsi sentire e fortunatamente qualcuno chiamò le forze dell’ordine. Che non ebbero risposta dal proprietario di casa che inizialmente non voleva aprirgli la porta. Così dovettero intervenire con i pompieri e il personale del 118. Una volta entrati quello che si trovarono di fronte era uno spettacolo raccapricciante. I cuccioli erano in condizioni igienico sanitarie pietose. Sporco ovunque e non vi era acqua né cibo.

L’uomo viene immediatamente denunciato per maltrattamento di animali. E i piccoli cucciolotti li sequestrarono e li portarono in custodia temporanea al canile di un paese vicino, a Torre Melissa. Speriamo che possano, in futuro, trovare una casa migliore dove trascorrere la vita.

LEGGI ANCHE: Cani salvati da una donna dal cuore d’oro che li ha visti per la strada

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati