Come eliminare le zecche dal cane

Ecco i metodi migliori per eliminare le zecche dal cane in maniera veloce e senza compromettere irrimediabilmente la salute del vostro cane

Con l’arrivo della bella stagione, arriva anche il periodo in cui il vostro cane necessita di uscire più spesso e di fare lunghe passeggiate. All’estate si accosta anche l’arrivo dei parassiti e in particolare delle zecche. Ecco quindi alcuni consigli su come eliminare le zecche in maniera rapida e sicura.

come eliminare le zecche

Le zecche

Prima di affrontare il discorso su come eliminare le zecche dal cane, è fondamentale comprendere questo parassita. Le zecche fanno parte della famiglia degli acari.

Esistono due esemplari di zecche: la zecca del bosco e la zecca del cane. Queste sono grandi circa 2 mm in età giovanile e poco più di 1cm in età adulta.

Sono scure con otto zampe e sono facilmente riconoscibili perché si attaccano letteralmente alla pelle. Queste destano preoccupazione sia per l’uomo che per il cane perché sono fonte di malattie.

come eliminare le zecche

I punti dove si attaccano in maniera particolare sono: orecchie, collo, zampe. tra le dita delle zampe.
Il morso delle zecche può trasmettere anche delle malattie come la malattia di Lyme, malattia di origine batterica.

Il batterio infesta le zecche che a loro volta, attaccandosi sul pelo del cane o su qualsiasi altra forma di vita, infestano il corpo ospitante. Questa malattia è particolarmente pericolosa, perché potrebbe portare al blocco degli arti e in caso di gravidanza ad un aborto spontaneo.

Habitat

Le zecche preferiscono stabilirsi in determinati ambienti: in mezzo all’erba, tra gli alberi e nelle zone umide di giardini e parchi. Le zone boscose sono considerate più prolifiche di zecche; è necessario quindi prendere qualsiasi precauzione se si ha intenzione di passare qualche ora tra gli alberi.

come eliminare le zecche

La loro temperatura ideale si aggira tra i 21° e i 32° e tendono a saltare per trovare una buona fonte dove attecchire e iniziare a succhiare il sangue.

Sintomi

Tra i sintomi della puntura di zecca troviamo: macchia rossa, eruzione cutanea, sensazione di debolezza, rigidità muscolare, brividi e febbre.

come eliminare le zeccheLa puntura di una zecca nel cane è in grado di far contrarre al nostro amato amico a quattro zampe una malattia che prende il nome di “ehrlichiosi“. Anche questa di natura batterica può compromettere irrimediabilmente la salute del cane infetto e i sintomi possono anche manifestarsi anche a distanza di mesi.

La fase di rimozione

Alla domanda come eliminare le zecche non si può rispondere affermando che sia semplice. Purtroppo eliminare le zecche non è molto semplice ed è fondamentale che la zecca venga rimossa senza fretta e con la massima cura.

cucciolo di cane

Se durante un controllo, vi siete accorti che il vostro cane è stato punto da una zecca, per la buona riuscita della rimozione è necessario effettuare i seguenti passaggi:

  • Prendere una pinzetta per sopracciglia e cercate delicatamente di rimuovere la zecca senza spezzarla. Se doveste spezzarla durante l’estrazione, la parte della bocca della zecca, resterebbe attaccata sulla pelle del vostro cane e procedere senza l’ausilio del veterinario  diventa pericoloso.
  • Tirare con fermezza ma lentamente la zecca, senza compiere movimenti quali la rotazione o la torsione.
  • Non bisogna premere, schiacciare o bucare la zecca; in caso contrario la zecca   rilascerebbe un liquido che causa infezioni
  • Dopo la rimozione è necessario lavare le mani per prevenire qualsiasi problema
  • Nel caso in cui dovessero rimanere dei residui di zecca, queste non devono essere rimosse, ma bisogna aspettare che la rimozione totale in maniera autonomacome eliminare le zecche

È importante sottolineare che la zecca rimossa non va assolutamente schiacciata, ma deve essere bruciata o immersa nell’alcol.

Prevenzione

L’unico modo efficace, ma purtroppo non infallibile per prevenire le zecche è di proteggere il vostro cane con dei collari o prodotti antiparassitari.

come eliminare le zecche

È bene sottolineare che se vi rendete conto di non essere in grado di affrontare il tema zecca, è obbligatorio ricorrere all’aiuto del veterinario per salvare la vita al vostro cane e a voi stessi.

La zecca si nutre del sangue dell’ospite in cui si insediano ed è generatrice di infezioni e malattie che conducono inevitabilmente alla morte.

Articoli correlati