Cuccioli di cane soffrono di solitudine con il rientro dei proprietari al lavoro

Con il rientro ai posti di lavoro, i cuccioli di cane soffrono l'assenza del proprietario e non riescono proprio a capire cosa stia succedendo

La pandemia da covid-19 ha sconvolto l’uomo quanto il cane; molti cuccioli di cane soffrono per il ritorno delle persone a lavoro. Nel pieno del lockdown molti cani si sono abituati alla presenza costante del padrone e molte persone hanno preso un cane, proprio in questo periodo di chiusura.

Ora è facile capire cosa succede però con il rientro delle persone nei rispettivi posti di lavoro; i cuccioli di cane soffrono moltissimo il senso di abbandono. Non riescono infatti a capire perché prima il proprio meraviglioso umano era sempre con lui a casa e poi trascorre la maggior parte del tempo fuori. Il cane si sente colpevole, pensa di essere lui la ragione e inizia a deprimersi. Per questo molte persone hanno deciso di preparare il cane al distacco. Preparare il cane al distacco prima di un viaggio: ecco come. Con il ritorno del lavoro in presenza, molti; che prima erano disoccupati e che ne hanno la possibilità economica, hanno deciso di aprire degli asili per cani. In questo modo i proprietari dei pelosi, possono lasciare il cane in queste scuole.

I pelosi, in questo modo, sentono meno la mancanza del proprietario e possono concentrarsi a giocare con gli altri cani. C’è una sorta di consolazione a vicenda; tutti i cani della scuola, sanno poi che il giorno dopo possono rivedere l’amico cane e possono continuare a giocare. A fine giornata poi il peloso si riunisce con il suo dolce proprietario umano. Se i cuccioli di cane soffrono è necessario porre rimedio, affinché i pelosi non soffrano di depressione. Come si comporta un cane triste, e perché diventa così?

Molti cani, infatti, cambiano anche nell’aspetto a causa della depressione e molti possono perfino ammalarsi. La solitudine fa male all’uomo quanto al cane. La piaga della solitudine canina accomuna i cani di tutto il mondo e per questo ovunque si cerca di porre rimedio. I cuccioli di cane soffrono la solitudine, ma con i giusti accorgimenti e le giuste precauzioni sarà possibile cercare di rendere meno doloroso il distacco. Inoltre, esistono delle figure professionali che possono aiutare il peloso e il proprietario nella gestione del distacco. Quello che è importante fare è cercare di fare sentire il peloso assolutamente indispensabile. 5 segnali che ti fanno capire che il cane è depresso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati