Cuccioli di Zwergschnauzer, come addestrarli: primi passi e socializzazione

Come addestrare i cuccioli di Zwergschnauzer: tutti i consigli utili

Quando si adotta un nuovo amico a quattro zampe è importante conoscerne le caratteristiche comportamentali per poter pianificare al meglio il suo addestramento. Come forse saprete già, i primi mesi di vita sono fondamentali per la formazione del cane. E i padroni sono un elemento chiave nella sua educazione. Se avete adottato da poco i cuccioli di Zwergschnauzer, come addestrarli deve essere una delle vostre preoccupazioni principali. Soprattutto se siete interessati a garantirgli una vita sana e serena.

In questo senso, è importante considerare che gli esemplari di questa razza vantano una personalità molto forte: hanno grande fiducia nelle proprie capacità, sono molto intelligenti e sanno dimostrarsi particolarmente testardi. Questo significa che, nell’addestramento del cucciolo, dovrete essere piuttosto autoritari, ma senza ricorrere a metodi violenti per far capire al cane che ha sbagliato. Anzi, optare per un rinforzo positivo, fatto di piccoli premi o carezze, risulterà senza dubbio più efficace con i piccoli di Zwergschnauzer. Ma scopriamo qualcosa di più sull’addestramento di questo cane.

La socializzazione del cucciolo

Come per qualunque altra razza, la socializzazione del cucciolo è uno degli aspetti più importanti della sua educazione. Il carattere del cane, infatti, si forma nei primi mesi di vita, durante i quali è fondamentale che questo si rapporti quanto più possibile con i suoi simili e con le persone che non conosce. In questo modo, il piccolo si abituerà ad entrare in confidenza con gli altri, sviluppando le sue attitudini di socialità. Viceversa, nel caso in cui non venisse socializzato, lo Zwergshnauzer potrebbe cominciare a mostrare segnali di diffidenza verso gli estranei, eccessiva territorialità e aggressività in età adulta. E già questo basta a farvi capire quanto sia importante lavorare sulla socializzazione del vostro amico a quattro zampe. Ma vediamo come fare.

cuccioli di Zwergschnauzer come addestrarli

Anzitutto, una volta terminati tutti i vaccini, potete cominciare a portare il cucciolo al parco per farlo entrare in contatto con gli altri cani. In particolare, sarebbe bene che il piccolo si rapportasse con esemplari piuttosto tranquilli nella fase iniziale di socializzazione, così da evitare che possa sviluppare traumi dovuti a brutte esperienze. Al tempo stesso, converrebbe che il cucciolo si relazioni con cani della sua stessa taglia, almeno all’inizio, così da rendere il tutto più semplice e tranquillo. Chiaramente, è bene che tutti questi rapporti avvengano in una zona totalmente neutrale – il parco, per l’appunto -, per evitare che l’elemento della territorialità possa creare problemi alla relazione tra cani. Ci vorrà un po’ di pazienza, ma giorno dopo giorno noterete che il piccolo si abituerà a rapportarsi con i suoi simili. Anzi, finirà con il trovarlo davvero divertente.

L’importanza della socializzazione con le persone

Ma i cani non sono gli unici con cui il cucciolo deve imparare ad interagire. Quando si parla di cuccioli di Zwergschnauzer come addestrarli, è molto importante considerare anche il rapporto del cane con la famiglia. Di natura, questa razza si dimostra affettuosa, fedele e protettiva nei confronti dei suoi familiari. Proprio per questo, tutti i membri della famiglia devono rapportarsi con il piccolo, onde evitare che possano esserci problemi di convivenza. Anzi, considerate che la razza tende a soffrire la solitudine, per cui è bene che abituiate il cane a non rimanere troppo tempo da solo. E così come lo abituate a rapportarsi con chi conosce, ricordate di fare sempre lo stesso anche con gli estranei. Cercate quindi di fargli incontrare quante più persone possibili nei primi mesi di vita, sia invitando qualcuno che ancora non conosce a casa, sia portandolo fuori e lasciando che interagisca con le persone che incontra.

cuccioli di Zwergschnauzer come addestrarli

Cuccioli di Zwergschnauzer: come addestrarli al meglio

Anzitutto, nell’educazione di un cucciolo di questa razza è molto importante definire le regole che dovrà rispettare. Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, lo Zwergschnauzer è un cane intelligente e testardo, che avrà bisogno di padroni che sappiano tenere il polso della situazione. Ecco perché è importante che tutti i membri della famiglia siano d’accordo su cosa il piccolo possa fare o non fare. E non solo. In casa tutti dovrete usare le stesse parole per far capire al cane come deve comportarsi. Se così non fosse, il cucciolo finirebbe con il confondersi tra le richieste che gli vengono fatte, e il risultato sarebbe un amico a quattro zampe del tutto ineducato.

Altrettanto importante è definire gli orari della routine del cucciolo, e tutto quello che ne consegue. Sin dai primi giorni della vostra convivenza, il cane deve capire dove può stare e dove no, se può salire sul divano o meno, quali sono gli spazi che può sentire suoi e quali quelli in cui non può avere accesso – ammesso che ce ne siano -. Proprio per questo, vi suggeriamo di non cambiare continuamente la disposizione delle cose che appartengono al piccolo, onde evitare di confonderlo. Cuccia, ciotole e giocattoli lasciateli pure nello stesso posto. Il cane saprà che è lì che li troverà. Al di là di questo, ricordate sempre che non serve affatto essere aggressivi nei confronti del cucciolo quando volete insegnargli qualcosa. Per indole, lo Zwegschnauzer predilige il rinforzo positivo. Quindi, ogni qual volta il piccolo faccia qualcosa che gli avete richiesto, premiatelo con un biscotto oppure deliziatelo di qualche coccola. Potete stare sicuri che capirà.

cuccioli di Zwergschnauzer come addestrarli

Come addestrare i cuccioli: i comandi di base

Veniamo ora al sodo: quali sono i comandi base da insegnare al vostro amico a quattro zampe? Non possiamo non pensarci quando si parla di cuccioli di Zwergschnauzer come addestrarli, per cui ecco alcuni degli ordini da impartire al vostro cane. Anzitutto, è fondamentale che insegniate al piccolo a rispondere al suo nome, soprattutto se avete in programma di portarlo fuori per lunghe passeggiate. Quando vi trovate al parco, il vostro cane deve saper venire da voi non appena pronunciate il suo nome. Potete cominciare a farlo in casa, chiamandolo da una stanza all’altra, e premiandolo ogni volta che corre da voi. Poi potete testare l’efficacia di quanto ha imparato anche fuori casa.

Tra le altre cose, è molto importante che il cucciolo risponda a comandi semplici come “seduto”, “vieni qui”, “lascia”, “no”, e via dicendo. Non sarà difficile insegnargli a fare quello che gli chiedete, ma ricordate sempre che gli esemplari di questa razza tendono ad essere sempre molto attenti su quanto succede intorno a loro, per cui è piuttosto facile che si distraggano durante l’addestramento. Cercate di attirare la loro attenzione e di essere sempre stimolanti, e vedrete che il cucciolo seguirà tutto quello che gli chiedete.

 

 

 

Bestseller No. 1
Pecute - Tappetino refrigerante per cani, resistente tappetino per animali domestici, in gel atossico auto-raffreddante, ideale per cani e gatti nella calda estate, extra piccolo, 40 x 30 cm (grigio)
  • Aggiornato: Il nuovo cuscinetto di raffreddamento aggiornato adotta un materiale composito in PVC (cloruro di polivinile) e Oxford 300D di alta qualità, spesso 0,4 mm, impermeabile, antigraffio, resistente all'usura e più durevole. Il bordo del tappetino è doppiamente sigillato, nessuna perdita di gel.
  • Auto raffreddante: Il materiale interno è in 100% gel atossico, sicuro sia per gli esseri umani che per gli animali domestici. Non c'è bisogno di aggiungere acqua, congelare o raffreddare! Il tappetino in gel auto-raffreddante è un modo sicuro ed efficace per raffreddare il tuo animale domestico durante le ondate di caldo. Funziona assorbendo il calore corporeo del cane, impedendo al cane il surriscaldamento e la disidratazione.
  • Facile da pulire e riporre: Basta cospargere un po' d'acqua sulla superficie e pulirlo con una spazzola morbida o una spugna, senza altra manutenzione. Il tappetino è progettato per essere pieghevole, comodo da riporre o trasportare per viaggi all'aperto e in auto.
  • Vari utilizzi: Il nostro tappetino refrigerante può essere usato su lettini per cani, casse, canili, divani, pavimenti o sul sedile posteriore della tua auto. Funziona non solo come tappetino refrigerante per animali domestici, ma anche come cuscino, cuscino per seduta o tappetino di raffreddamento per computer. Questo tappetino multiuso è adatto sia per gli animali domestici che per gli esseri umani.
Bestseller No. 1
Borraccia per cani portatile - Canareen 350ml borraccia pieghevole da viaggio per cani da | Borraccia per animali domestici per cani gatti passeggiate all'aperto, escursionismo, viaggi (Blu)
  • 【Portatile, pieghevole, leggero】 La tazza per l'acqua pieghevole per cani consente di risparmiare spazio ed è facile da trasportare, puoi piegarla in una tazza da viaggio per cani. Le dimensioni compatte ti consentono di riporlo facilmente nella borsa o di appenderlo comodamente al polso tramite la cinghia attaccata.
  • 【Nessuna perdita d'acqua】 La guarnizione in silicone sigillata all'interno del coperchio aiuta a garantire che non vi siano perdite d'acqua, inoltre non devi preoccuparti di bagnare lo zaino da viaggio.
  • 【Durevole e sicuro】 Realizzato in silicone e plastica alimentare di alta qualità al 100%, senza BPA, senza piombo, resistente alle alte temperature, trogolo in ABS per uso alimentare, 100% salutare per il tuo animale domestico.
  • 【Pratica grande capacità】 Capacità di 12 once / 350 ml, sufficiente per passeggiate, escursioni e viaggi all'aperto. I tuoi cuccioli pelosi possono godere di acqua sicura, fresca e sana in qualsiasi momento e ovunque.
  • 【Lavello largo】 Questa bottiglia da viaggio per cani e gatti ha un'ampia fessura di 82 mm, questo assicura che il tuo animale domestico possa bere acqua facilmente e rapidamente. Adatto per gatti, conigli, cuccioli e altri animali.
Bestseller No. 1
CANDURE Spazzola per Cani, Pettine Gatti per Pelo Acciaio Inossidabile 17+9 Doppia Faccia Strumento di Deshedding Animali per Cane Pelo Lungo, Medio e Corto
  • 🐶 Premium Qualità Spazzola Cane e Gatto: Spazzola per toelettatura Candure con 9 denti laterali per rimuovere peli morti e grovigli, Rifinisce con 17 denti laterali per diradare e staccare, taglia anche i nodi e tira fuori i tappetini senza graffiare la pelle dell'animale, rendendo la toelettatura molto più facile
  • 🐶 Pettine Tutto in 1: Spazzola per Cani Pelo Lungo per demattare,e deshedding allo stesso tempo, un utilizzo facile e piacevole per te e grande esperienza per animali domestici a pelo medio e lungo
  • 🐶 Impugnatura Ergonomica e Antiscivolo: la gomma antiscivolo e l'impugnatura ergonomica ti daranno una presa comoda e una sessione di toelettatura efficace, facile da tenere e si adatta bene in mano. I denti in acciaio inossidabile antiruggine sono ultra resistenti e facili da pulire
  • 🐶 Materiale in acciaio inossidabile: Rastrello in acciaio inox con le punte arrotondate per evitare i graffi o danneggiare la cute degli animali o tirando i capelli del tuo amico a quattro zampe
  • 🐶 Kit per la Toelettatura Perfetta : Pettini Cardatore per cani Candure per la toelettatura rimuovono tonnellate di sottopelo morto, ottimo per tutte le razze di animali domestici. Soluzione pettine per lunghe, ricci o ispide pelo migliore regalo per animali domestici

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati