Cucciolo di cane che fissa il vuoto: cosa può significare?

Cucciolo di cane che fissa il vuoto: ecco cosa significa e come capire se questo atteggiamento nasconde problemi ben più gravi.

cucciolo di cane che fissa il vuoto

Vi è mai capitato di vedere il vostro cucciolo di cane che fissa il vuoto e chiedervi perché lo fa? Probabilmente molte volte. D’altronde, per come siamo abituati noi umani, quello di fissare il nulla è un comportamento piuttosto insolito, ai limiti del preoccupante. Nei nostri amici a quattro zampe, invece, può trattarsi di un atteggiamento normale, magari legato ai sensi particolarmente sviluppati che gli consentono di vedere o sentire il movimento appena impercettibile di un insetto.

In questi casi, non dovete affatto preoccuparvi se il vostro cucciolo sta fissando un punto in cui voi non vedete nulla. In molti altri, invece, questo comportamento può essere sintomatico di un problema di salute ben più grave. In quel caso, è necessario ricorrere piuttosto urgentemente al veterinario, così da poter salvare il vostro piccolo. Ma vediamo questo atteggiamento più nel dettaglio.

Cucciolo di cane che fissa il vuoto: perché?

Sappiamo perfettamente che rendersi conto che il proprio cucciolo fissa il vuoto per molto tempo consecutivo non è proprio una sensazione che mette tranquillità. Eppure, nella buona parte dei casi, si tratta di un atteggiamento del tutto naturale, che non deve affatto farvi preoccupare. O almeno non per la salute del cane. Come anticipato, e come è noto, gli animali hanno sensi ben più sviluppati di noi esseri umani. Se notate che il vostro cucciolo guarda un punto fisso sul muro, è probabile che ci sia qualcosa di cui voi non potete rendervi conto. Un ragno che cammina sulle pareti, ad esempio. Soprattutto considerando che i cani trovano molto divertente seguire il movimento di questi piccoli animaletti.

Cucciolo di cane che fissa il vuoto: cosa può significare?

Un’altra ipotesi per cui il cucciolo fissa il vuoto è che sente qualche rumore provenire da una zona della casa. Potrebbero essere i vicini che fanno rumore, oppure qualcosa che non va con il vostro impianto idraulico. Magari non ve ne rendete conto, ma potrebbe esserci un tubo rotto che perde acqua e fa un rumore appena impercettibile, che solo il vostro cane può sentire in casa. In questo caso, nulla di preoccupante per il vostro amico a quattro zampe, ma forse avrete bisogno di un tecnico che si occupi delle vostre tubature.

Infine, a proposito di cuccioli che possono percepire suoni per noi irriconoscibili, sappiate che è probabile che il vostro piccolo si sia reso conto della presenza in casa di qualche animale fastidioso. Piccoli topi, scoiattoli o termiti potrebbero camminare nella vostra intercapedine e attira l’attenzione del vostro cane. In questo caso, davvero volete stupirvi se fissa un punto della parete per più di qualche minuto? Chiaramente no. Significa soltanto che ha percepito qualcosa di cui fareste bene a preoccuparvi.

E se fosse una richiesta di attenzioni?

Può sembrarvi alquanto strana come ipotesi, eppure a volte il cucciolo può fissare il vuoto per attirare la vostra attenzione e farvi fare quello che desidera. Potrebbe essere accaduto che la prima volta che il piccolo ha fissato la parete voi abbiate fatto di tutto per distrarlo. Giocare, correre in casa o persino uscire per una passeggiata extra nel corso della giornata. Il cane potrebbe aver intuito, allora, che per avere la vostra attenzione deve comportarsi in questo modo. E quindi ripropone questo atteggiamento ogni qual volta vuole che passiate del tempo con lui.

In ogni caso, un comportamento di questo tipo richiede senza dubbio il parere di un esperto, perché sicuramente fuori dalla normalità. Se vedete che il cucciolo fissa il vuoto ripetutamente, e per un periodo lungo di tempo, allora portatelo pure da un veterinario per effettuare dei test specifici ed escludere eventuali malattie. Al di là di questo, se notate che l’atteggiamento si ripete, vi suggeriamo di cominciare a capire quando è stata la prima volta che il piccolo si è comportato così. Anzi, tenete traccia del momento della giornata in cui lo fa, per quanto tempo consecutivo fissa il vuoto e via dicendo. In questo modo, potrete fornire al vostro veterinario tutte le informazioni utili per analizzare il caso.

Cucciolo di cane che fissa il vuoto: cosa può significare?

Quando fissare il vuoto può essere sintomo di una patologia

Tendenzialmente, un cucciolo di cane che fissa il vuoto può essere alquanto normale. Ma se l’atteggiamento viene ripetuto spesso, e per molto tempo consecutivo, allora potrebbe trattarsi del sintomo di una patologia più complessa. Vediamo allora quale malattia potrebbe avere il vostro amico a quattro zampe.

  • Disturbo ossessivo compulsivo: il vostro cane potrebbe aver bisogno, in questo caso, di una terapia cognitiva comportamentale, così da evitare di riproporre questo atteggiamento ripetutamente. Senza alcun motivo sensato, il cucciolo potrebbe acquisire questa abitudine e mai più perderla. Almeno finché non decidete di sottoporlo ad una cura attenta.
  • Depressione: ancora una problematica legata allo stato psicologico del vostro cane, piuttosto che a quello fisico. Se il vostro amico a quattro zampe comincia a sentirsi depresso, allora perde interesse per tutto quello che lo circonda. E questo potrebbe tradursi nel fissare il vuoto per molto tempo consecutivo, senza mai distogliere lo sguardo. In questo caso, è importante rivolgersi ad un veterinario, che saprà indirizzarvi verso uno specialista da cui portare il piccolo.
  • Problemi di vista: è molto probabile che, se il cane ha già qualche problema agli occhi, si ritrovi a fissare un punto per sforzarsi di percepire quello che si trova davanti a lui utilizzando gli altri sensi. Anche in questo caso, una visita dal veterinario è più che consigliata.

Cucciolo fissa il vuoto e trema: cosa significa?

Eccoci arrivati ad un caso piuttosto particolare del comportamento di un cane, che generalmente nasconde un problema alquanto grave di salute. Può accadere, infatti, che il piccolo si fermi a fissare il vuoto e poi abbia delle convulsioni. In questo caso, potreste trovarvi di fronte ad un attacco epilettico, che richiede immediatamente l’intervento di un veterinario. Probabilmente non troverete una soluzione definitiva, ma imparerete a capire come gestire la situazione ogni qual volta si presenti un attacco. In questo caso, dovrete anche imparare a riconoscere le diverse tipologie di convulsioni, che si suddividono essenzialmente in:

  • convulsioni generalizzate, nel corso delle quali il cucciolo tende a perdere la conoscenza
  • crisi focali, che causano tremori alle zampe o agli occhi
  • convulsioni psicomotorie
  • crisi di assenza, che portano generalmente il cane a fissare il vuoto o un oggetto specifico, e diventare non reattivo nel giro di poco tempo.

In tutti questi casi, il vostro veterinario vi spiegherà come comportarvi e riportare il vostro cane alla normalità. Sangue freddo e pazienza. Ne avrete bisogno.

Cucciolo di cane che fissa il vuoto: cosa può significare?

Come evitare che il cucciolo fissi il muro?

Mettiamo caso che il cucciolo fissi il vuoto per un motivo che non sia affatto problematico. Come fare per evitarlo? Vi basterà distrarlo, semplicemente. Chiamatelo per nome, coccolatelo un po’ e magari lanciategli il suo giocattolo preferito. Oppure, provate ad attirare la sua attenzione con uno snack, meglio se il suo preferito. Se notate che il piccolo dimentica il punto che stava fissando e interagisce con voi, allora potete stare tranquilli. Probabilmente ha visto un ragno o sentito un rumore fastidioso per lui.

Viceversa, se il vostro amico a quattro zampe torna a fissare il muro o un oggetto, allora forse c’è qualcosa che davvero non va nel suo atteggiamento. Soprattutto, cercate di fare attenzione alla testa del vostro cane. La poggia al muro? Allora questo potrebbe significare che ha mal di testa. In questo caso, vi consigliamo vivamente di mettervi in contatto con il vostro veterinario, perché il cucciolo potrebbe davvero essere colpito da una patologia molto grave.

Al di là di questo, è possibile anche che il cucciolo prenda l’abitudine di dormire accanto al muro, quasi fosse intenzionato a proteggerlo. Questo significa che davvero potrebbe esserci qualcosa che non va: una piccola infestazione, una tubatura rotta o qualche altra cosa ancora. Se vi state domandando se dovete evitare che il vostro cane lo faccia, la risposta è quella di chiedere consiglio al veterinario e poi di decidere cosa fare. Questo potrebbe far parte di quell’atteggiamento ossessivo compulsivo di cui abbiamo parlato in precedenza, e certo non vi aiuterebbe alimentarlo. Rivolgetevi ad uno specialista, e sarà lui stesso a dirvi cosa fare.

Anzitutto, potete andare dai vicini e chiedere se qualcosa non va nel loro impianto elettrico o idraulico, così da togliervi ogni preoccupazione al riguardo. Potrebbe anche succedere che il cane smetta di fissare un punto nel vuoto, laddove riuscita a risolvere il problema. Quindi, per prima cosa cercate di risolvere la causa di questo suo atteggiamento, e poi decidete se portarlo da uno specialista o meno. Capiamo perfettamente che la situazione possa essere stressante per voi, ma dovete tenere duro e capire perché il vostro amico a quattro zampe si comporta così.

Conclusioni

In conclusione, non andare nel panico ed essere lucido si dimostra sempre l’atteggiamento migliore per risolvere tutte le problematiche del cane, sia quando è cucciolo sia quando è adulto. E ricordatevi: non arrabbiatevi se non necessario. Il vostro piccolo potrebbe assumere un comportamento strano solo perché non sta bene. Ed ha bisogno di voi. Fate in modo di esserci, perché questo vi aiuterà a migliorare la qualità di vita del cucciolo. Ed anche la vostra, fidatevi.