Cucciolo di cane fissa una parete: il proprietario si insospettisce

Questa è la storia di un cucciolotto che fissa in maniera molto insistente una parete finché il suo proprietario si insospettisce

Avete mai visto il vostro cane comportarsi in modo strano? Facendo magari qualcosa che non ha mai fatto, o facendo insistentemente qualcosa di anomalo? Ecco, il protagonista di questa storia ne sa qualcosa. Infatti, il suo cane ha cominciato a comportarsi in maniera davvero strana, come non gli aveva mai visto fare, e questo lo ha molto insospettito. Fino al punto di decidere di fare qualcosa di concreto per il pelosetto, che sembrava aver perso la ragione. Vi racconterò la storia di questo cucciolo di cane che fissa una parete, e dopo che il proprietario scava a fondo nella situazione il suo stupore nel capire il perché è davvero grandissimo. Infatti, questo cucciolo aveva cambiato modo di comportarsi per un motivo ben preciso che vi svelerò tra poco, ma la storia è davvero da togliere il fiato. Se vi ho incuriositi, continuate pure a leggere questa storia che ha dell’incredibile.

Il cucciolo di cane che fissa la parete, protagonista di questa storia, si chiama Crosby e vive da ormai molto tempo con il suo amatissimo padrone e papà adottivo. Crosby è sempre stato un cucciolo molto giocherellone, non si sta mai fermo, chiede sempre al suo papà di uscire a fare una passeggiata, insomma il classico tipo molto iperattivo. Il cucciolotto però ad un certo punto, di punto in bianco, cambia comportamento. E diventa l’opposto di ciò che era.

Infatti, comincia a stare sempre seduto di fronte ad una parete, la fissa a lungo. E gira per casa come se stesse cercando qualcosa e non riuscisse a prenderla. Perso fra le mura della sua stessa casa. E non è un qualcosa che fa solo di giorno, ma anche di notte. Il suo padrone si è accorto più volte che passa le notti di fronte alla parete del salotto. Così decide di far installare una telecamera. E vedendo le immagini capisce che fa tutto il giorno tutti i giorni questa cosa.

Alla fine il suo padrone decide che doveva esserci qualcosa in quella parete per far si che Crosby si comportasse così. Quindi prende un martello e comincia a bucare il muro. Si accorge che all’interno c’è qualcosa. Un piccolo gattino, Crosby finalmente è felice di avergli salvato la vita. Se non fosse stato per lui il dolce gatto sarebbe rimasto lì dentro e non ne sarebbe mai uscito.

LEGGI ANCHE: Cucciolo di cane si crede un gatto: il suo buffo comportamento

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati