Cucciolo di cane gioca in una fabbrica e gli fanno un regalo

Questo cucciolotto rimane veramente di stucco quando, dopo aver giocato a lungo in una fabbrica, gli addetti gli fanno un regalo

Questo cucciolo di cane protagonista della storia che vi sto per raccontare è davvero un giocherellone. E ha scelto bene il suo posto preferito per andare a giocare. Infatti, il piccolo cucciolo di cane che gioca in una fabbrica riceve un regalo del tutto inaspettato dai proprietari dello stabile. Ma ciò che ci interessa di più è la sua reazione, non si aspettava quel regalo e ne ha capito con tutto se stesso il senso profondo del gesto. Il piccolo amico a quattro zampe è davvero un tipo fortunato e questo si deve soprattutto alla sua voglia di giocare e di conoscere nuove persone. Amo raccontare queste storie fatte di gesti inaspettati, amore fraterno, anche con chi è in difficoltà e con chi è più debole di noi, e soprattutto con chi ha bisogno di noi. Ecco a voi la storia di questo dolcissimo pelosetto a quattro zampe.

Questo dolcissimo cucciolo di cane che gioca in una fabbrica è un Rottweiler dal musetto davvero simpatico. Lui ha scelto come posto dove andare a giocare una fabbrica che produce rosari. Proprio così, lui da randagio ha deciso che quella poteva essere la sua nuova casa, insieme agli operai dello stabile e ai proprietari di questo. Così piano piano, giorno dopo giorno, si avvicinava sempre di più fino a diventare una vera e propria mascotte della fabbrica.

Tutti cominciarono a conoscerlo per il giocherellone e amicone che è, non perdeva occasione per giocare e stare insieme agli altri. Un giorno decisero che era arrivato il momento di fargli un bel regalo e così, gli posero intorno al collo un rosario fatto dalle loro stesse mani e il piccolo cucciolotto rimase senza fiato. Non si aspettava un gesto così caro, e i suoi occhi sembravano ringraziare quegli amici operai che gli fanno tanta compagnia.

Lui è diventato con il tempo la gioia di quella fabbrica, tutti lo amano, e gli fanno passare delle ore bellissime seppur di lavoro. Non abbandona mai i suoi amici mentre lavorano e loro appena hanno un momento di pausa lo passano con il loro amico simpatico. Questa si che è una bellissima storia di inclusività.

LEGGI ANCHE: Cane spericolato si avvicina a una famiglia di orsi per giocare con loro

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati