Cucciolo di cane rischia la vita per la negligenza del padrone

Questo cucciolotto ha rischiato la propria vita perché il suo padrone non voleva prendersi cura di lui

Oggi vi racconteremo un storia che non sembra adatta alla Vigilia di Natale. Ma voglio comunque raccontarla in questo giorno per ricordare a tutti che il Natale non è solo alberi, dolci, regali, ma anche aiutare il prossimo. E soprattutto aiutare chi non può aiutarsi da solo, chi ha bisogno e chi si trova in difficoltà. Infatti, la notizia che vi riporterò oggi, con questo articolo riguarda proprio un cucciolo di cane che rischia la vita per la negligenza del suo padrone. Esatto, per la negligenza di chi si sarebbe dovuto prendere cura di lui e invece non ha fatto altro che ferirlo, umiliarlo e portarlo quasi alla morte.

Aiutare chi ha più bisogno significa anche denunciare questi atti crudeli e osceni alle autorità e fare in modo che situazioni come queste non capitino mai più. Quest’uomo fortunatamente ora è in arresto con l’accusa di crudeltà contro gli animali. Ma vediamo bene insieme di cosa si tratta.

Questo cucciolo di cane che rischia la vita per la negligenza dell’uomo che si sarebbe dovuto prendere cura di lui, era in condizioni gravissime quando le autorità lo trovarono. Era riverso su un fianco, e non aveva più neanche la forza di reagire quando finalmente lo portarono via da quel posto di torture. Furono i vicini ad allertare le autorità proprio perché dal terreno di quest’uomo terribile arrivava una puzza strana, come di carne in putrefazione.

Ed era, sfortunatamente, proprio di questo che si trattava. Infatti, quando i volontari della Northeast Arkansas Humane Society, arrivarono sul posto videro immediatamente di cosa si trattava. Il cucciolotto aveva una zampe ormai in cancrena. Aveva una frattura esposta chissà da quanto tempo ormai, e infatti si era infettata. Portando alla fuoriuscita di pus e materiale maleodorante.

Le autorità arrestarono subito il suo padrone, con l’accusa di maltrattamento di animali, e il cucciolotto venne portato immediatamente in una clinica specializzata. Stanno facendo di tutto per salvarlo, ma la zampa era veramente ridotta malissimo. Noi speriamo con tutto il cuore che questo cucciolotto possa trovare delle persone che lo amino come merita.

LEGGI ANCHE: Sette cuccioli di Pitbull e Labrador muoiono a causa di maltrattamento e trasporto non idoneo: 3 indagati

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati