Dayko il cucciolo di Golden Retriever è l’eroe dell’Ecuador (VIDEO)

Dayko il cucciolo di Golden ha perso la vita per cercare di salvare la vita degli uomini rimasti incastrati sotto le macerie provocate da un sisma

Sono tantissimi i cani che in un modo o nell’altro danno il loro contributo e il loro aiuto nei casi di difficoltà; è il caso di Dayko il cucciolo di Golden Retriever che è stato attivamente presente in una delle tragedie peggiori dell’Ecuador. Il suo impegno è stato fondamentale; ha aiutato i pompieri e ha soccorso coloro che ne avevano bisogno.

Dayko il cucciolo di Golden Retriever nel 2016 era presente quando un terremoto di grande entità ha colpito una parte dell’Ecuador. Daiko aveva cinque anni e faceva parte della squadra dei pompieri K9, durante i soccorsi. Il sisma è stato così potente da provocare diverse vittime e ha provocato il crollo di moltissimi edifici. Il peloso era quindi in servizio per la ricerca dei sopravvissuti sepolti tra le macerie; è riuscito a salvare sette vite, prima che il suo cuore si fermasse. Il peloso non riuscì purtroppo a sopravvivere a tutto quello sforzo. Ci sono 5 segnali che ti dicono che il cane sta facendo troppo esercizio e che si sta affaticando.

I soccorritori erano così impegnati a cercare i superstiti da mettere da parte le necessità di Dayko il cucciolo di Golden Retriever; il piccolo è morto a causa di un infarto, provocato dalla disidratazione. In caso di Cane disidratato: segni e come rimediare. Le alte temperature, lo sforzo e la mancanza d’acqua sono stati fatali per il peloso. Forse un po’ di attenzione in più avrebbe permesso al piccolo peloso di sopravvivere; avrebbe potuto salvare altre vite e avrebbe continuato a dare il meglio di sé per la salvaguardia delle persone.

Questa storia è molto triste; la disattenzione dell’uomo è stata fatale per il povero cucciolo che cercava solo di aiutare le persone. È di necessaria importanza tenere sempre a mente che i cani come le persone hanno sete, fame e si stancano; sono esseri viventi con le stesse necessità di qualsiasi essere umano. Sottovalutare questo significa condannare il cane ad una vita difficile; in altri casi invece, come questo, il cane potrebbe letteralmente morire. In caso di Cane che sta per morire, cosa sapere. Dayko il cucciolo di Golden Retriever è stato un cane molto coraggioso; ha anteposto alla sua vita, quella delle persone colpite dal sisma e non si è mai fermato, fino a quando il suo cuore non ha smesso di battere.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati