I cani possono mangiare i fiocchi di latte?

Se ve lo state chiedendo, sì, i cani possono mangiare i fiocchi di latte con le dovute precauzioni. Ecco come e in quali quantità

cane con il muso bagnato

I fiocchi di latte rientrano nella categoria di cibi da non dare mai a Fido? No, potete stare tranquilli perché i cani possono mangiare i fiocchi di latte.

Chiaramente, anche in questo caso, vale la regola di usare buon senso e moderazione ma, in linea di massima, non ci sono grosse controindicazioni.

Benefici per i quattro zampe

I cani possono mangiare i fiocchi di latte, ma anche la ricotta, perché presentano diversi benefici. Questo alimento può essere somministrato ai nostri amici a quattro zampe prima di tutto perché contiene pochi grassi e quindi anche poche calorie allontanando il rischio di sovrappeso e obesità nel cane.

I cani possono mangiare i fiocchi di latte?

Nonostante inoltre i cani abbiano principalmente bisogno di proteine di origine animale, anche i fiocchi di latte presentano un discreto contenuto proteico a cui si aggiunge anche un buon livello di calcio. Tutti elementi che possono solo fare bene ai pelosetti.

Infine i fiocchi di latte aiutano a contrastare i fastidi causati dal mal di stomaco.

Rischi

Come tutti i cibi che diamo da mangiare ai nostri cani, anche i fiocchi di latte devono essere somministrati con moderazione. Questo per esempio nel caso di mal di stomaco che rischieremmo di peggiorare con un eccesso di fiocchi di latte.

I cani possono mangiare i fiocchi di latte?

Ma bisogna anche valutare l’eventuale presenza di intolleranze. Se consultando il veterinario doveste scoprire che il vostro cane soffre di intolleranza al lattosio, i fiocchi di latte potrebbero chiaramente non essere un alimento adatto.

Quando e come?

I cani non sono predisposti a mangiare sempre questo tipo di alimenti quindi potreste somministrare i fiocchi di latte soltanto in qualche occasione. I cani possono mangiare i fiocchi di latte come snack o come premio.

I cani possono mangiare i fiocchi di latte?

Ma i fiocchi di latte possono essere anche uno spuntino salutare purché non somministrato abitualmente. O ancora, questo alimento, può essere aggiunto qualche volta alla pappa del cane per renderla più saporita e appetibile per il suo palato.

Consigli

Come spesso abbiamo detto, i cani non possono mangiare alimenti con un elevato contenuto di sodio come il prosciutto. Dunque quando scegliete i fiocchi di latte destinati a Fido leggete bene l’etichetta per controllare il livello di sodio in essi contenuto.

I cani possono mangiare i fiocchi di latte?

Abbiate cura quindi di scegliere una tipologia iposodica che possa essere uno snack salutare e gradevole e che non rischi di provocare malattie cardiovascolari e altri problemi di salute legati all’eccesso di sodio nel sangue.