I cuccioli di cane di Catania hanno bisogno di aiuto; Beethoven e Sara cercano casa

Sfortunatamente le alluvioni che hanno colpito la Sicilia orientale in questi giorni hanno messo in pericolo i randagi locali; i cuccioli di cane di Catania hanno bisogno di aiuto

A causa gli ultimi eventi meteorologici c’è una grande preoccupazione per i cuccioli di cane di Catania. La LAV (Lega Anti Vivisezione) si sta occupando dei cani che adesso non hanno neanche più un rifugio in cui vivere. Molti cani, a causa del disastro meteorologico hanno sfortunatamente perso la vita; ancora l’Unità di emergenza è ancora attiva. Il primo novembre, i volontari hanno portato due cuccioli da un veterinario.

I cuccioli di cane di Catania e zone limitrofi stanno vivendo un momento particolarmente difficile; i veterinari hanno portato i cagnolini Beethoven e Sara dal veterinario. Il primo ha circa cinque mesi, mentre Sara, la più piccola ha sessanta giorni. La madre e i fratelli di Sara sono andati dispersi durante l’alluvione e si presume che i pelosi abbiamo perso la vita a causa delle alluvioni. Cucciolo di cane cerca aiuto durante un alluvione: le immagini.

I pelosi si trovano ancora dai veterinari e aspettano di essere adottati; hanno bisogno di cure sia fisiche che psicologiche per riprendersi dal trauma che hanno dovuto subire. La LAV ha bisogno di aiuto; sono necessari fondi per ottemperare alle richieste per mantenere in salute i pelosi, per comprare loro del cibo e per coprire le spese veterinarie. Per aiutare i pelosi in difficolà è possibile fare un Bonifico bancario con il seguente IBAN:  IT 59 F 05018 03200 000015011125 – Banca Popolare Etica, usando la causale “Emergenza Animali Sicilia”.

I pelosi, tutti randagi stanno vivendo un trauma simile a quello dell’abbandono e l’uomo deve fare tutto quello che può per permettere a questi pelosi di trovare una nuova speranza; Beethoven e Sara sognano una famiglia per la vita, che li possa proteggere e fare sentire al sicuro. Sfortunatamente al peggio non c’è mai fine, ma la speranza è sempre l’ultima a morire; bisogna dare una speranza a questi due pelosi e a tutti i pelosi che sono stati coinvolti da questo terribile evento naturale. Requisiti per adottare un cane: quali sono?

Leggi anche Cinquantasei cuccioli di cane guida sono stati addestrati da Marybeth Hearn

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati