Il cane ha mangiato gli Oreo, è pericoloso? Cosa fare?

Cosa succede e cosa fare nel caso in cui il cane ha mangiato gli Oreo. Non tutti i cibi umani sono consentiti al cane, Oreo compresi

cane dal vet

Somministrare al cane tutti i cibi che solitamente l’uomo consuma non è sempre un’ottima idea, perché potrebbero provocare dei problemi al peloso; cosa succede dunque se il cane ha mangiato gli Oreo.

I pelosi sono particolarmente sensibili ad alcuni ingredienti che possono compromettere la salute e la qualità di vita del cane.

Il cane ha mangiato gli Oreo, è pericoloso? Cosa fare?

L’Oreo è consentito?

Alla domanda se i cani possono mangiare gli Oreo, o se vi state chiedendo se è possibile far assumere al cane questo alimento, la risposta è assolutamente negativa. Questo perché alla domanda se i cani possono mangiare la cioccolata, la risposta è a sua volta negativa; infatti i cani non possono mangiare cioccolata.

Il cioccolato contiene una sostanza che per i cani risulta tossica e che può compromettere la loro salute irrimediabilmente. Inoltre i cani non necessitano per forza di mangiare alimenti che possano danneggiarlo, soprattutto se non sono alimenti che non apportano nessun tipo di beneficio. In più, gli Oreo contengono parecchio zucchero che può danneggiare, tra le altre cose, i denti del peloso.

Il cane ha mangiato gli Oreo, è pericoloso? Cosa fare?

In questo caso per provare a prevenire problemi di natura dentale è importante riuscire a capire come pulire i denti al cane. I denti però non sono l’unico problema; lo zucchero presente all’interno di questi biscotti è così elevato da rischiare di avere un cane diabetico e un cane obeso, nel caso in cui la somministrazione degli Oreo o dello zucchero in generale, dovesse essere quotidiano.

Il mio cane ha ingerito Oreo

Nel caso in cui il cane ha mangiato accidentalmente un Oreo, non preoccupatevi, perchè la quantità non è sufficiente per innescare degli effetti collaterali; tuttavia, non si può dire lo stesso, nel caso in cui la quantità fosse elevata.

Se il cane mangiato degli Oreo, quindi è possibile che possa incombere in una sintomatologia fastidiosa e potenzialmente pericolosa; è possibile infatti riscontrare:

  • Tremori
  • Convulsioni nel cane
  • Respiro affannoso
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Tentativo fallimentare di vomito
  • Tentativo fallimentare di defecazione

Il cane ha mangiato gli Oreo, è pericoloso? Cosa fare?

Nel caso in cui quindi il cane ha mangiato degli Oreo e dovesse presentare uno o più sintomi, è consigliabile che chiamiate immediatamente il vostro veterinario.

Conclusione

In definitiva è possibile affermare che se il cane ha mangiato gli Oreo, in quantità irrisoria è difficile che il peloso possa manifestare una sintomatologia o stare male. Tuttavia un consumo smodato necessita dell’intervento del veterinario, il quale dopo aver visitato il peloso e capito l’entità del danno, vi somministrerà una cura da seguire, per far riprendere in tempi rapidi il vostro cane.

Il cane ha mangiato gli Oreo, è pericoloso? Cosa fare?

Gli Oreo non rientrano tra i cibi che fanno bene ai cani o tra i cibi sicuri per il peloso. Per qualsiasi altra informazione o dubbio in merito agli alimenti consentiti per il peloso, è consigliabile che chiediate consiglio al vostro veterinario; questi infatti, prendendo in considerazione una serie di fattori del vostro cane, quali età, razza, peso e condizione clinica, vi consiglierà o meno l’assunzione di determinati alimenti.

Inoltre è bene precisare, che non tutti i cani possono mangiare le stesse cose, perché i pelosi potrebbero essere soggetti ad allergie, che altri cani non hanno.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: