Il cane può mangiare il caramello?

Non è strano voler condividere con il proprio peloso alcune leccornie; ecco quindi se il cane può mangiare il caramello o se è sconsigliato

cane che mangia dalla mano

Con l’arrivo dell’estate si tende a mangiare più spesso e cose molto sfiziose e grasse; è lecito quindi chiedersi se il cane può mangiare il caramello.

Alcuni alimenti golosi però possono fare male al peloso che li ingerisce, ma il caramello fa parte di questi alimenti proibiti oppure no?

Il cane può mangiare il caramello?

Posso dare il caramello a Fido?

Se vi state chiedendo se il cane può mangiare il caramello, la risposta a questa domanda risulta essere del tutto negativa. Il cane non può e non deve mangiare il caramello; questo alimento infatti rientra tra i cibi che non devono assolutamente essere somministrati al cane.

Il caramello infatti è pieno di zucchero e lo zucchero a sua volta può comportare problemi di obesità canina e diabete nel cane. In più possono subentrare altri problemi che possono compromettere la funzionalità dentale. In questi casi è importante saper pulire i denti al cane, per evitare che possano accumularsi carie e tartaro.

Il cane può mangiare il caramello?

Inoltre somministrare lo zucchero al cane potrebbe comportare un cambiamento nel carattere del cane, facendolo diventare iperattivo, poco concentrato, letargico e irritabile.

Sintomi

Dopo aver risposto in maniera del tutto negativa alla domanda se il cane può mangiare il caramello, adesso saranno elencati i sintomi di un cane che ha assunto accidentalmente o meno, tale alimento. La sintomatologia consiste nella comparsa di:

  • Vomito
  • Diarrea
  • Irrequietezza
  • Iperattività
  • Malumore
  • Stato di confusione
  • Depressione

Il cane può mangiare il caramello?Sono tutti sintomi non troppo preoccupanti, ma risulta comunque importante chiamare un veterinario, nel caso in cui la sintomatologia dovesse persistere. Inoltre è importante bloccare il vomito nel cane, per evitare che il cane in questione possa disidratarsi e avere problemi di gran lunga più complicati da gestire.

Cibi alternativi

Gli zuccheri sono quasi sempre sconsigliati nella dieta del cane; solitamente l’assunzione di zuccheri viene pure sconsigliata per gli esseri umani, proprio per la quantità di problematicità che possono incombere con un’assunzione continua e sistematica di tale alimento. Però anche se l’uomo fa qualche strappo alla regola, ciò non significa che lo stesso strappo possa essere tollerato dal corpo di un cane.

Esistono però tantissimi altri cibi che fanno bene ai cani e che possono essere somministrati loro con estrema tranquillità e senza che si possa incombere nel pericolo. L’attenzione al cibo e all’alimentazione del cane è determinante per mantenere il cane in salute. I dolci tuttavia sono sempre o quasi sempre sconsigliati e soprattutto non sono indispensabili nella dieta per il cane.

Il cane può mangiare il caramello?

Alimenti come frutta e verdura, carni rosse o bianche sono sempre consigliate, a meno che il cane non abbia problemi di allergia a qualche alimento. In quel caso dovrete assolutamente parlare con il vostro veterinario, che prendendo in considerazione il quadro clinico del vostro peloso, potrà consigliarvi al meglio sui eventuali nuovi alimenti da inserire nella dieta del vostro amato peloso.

In definitiva, il cane non può mangiare il caramello e se doveste accorgervi che malauguratamente il vostro cane ne ha mangiato, è il caso che vi rivolgiate al vostro veterinario. Questi controllerà lo stato di gravità della situazione e se le quantità ingerite sono irrisorie, il cane potrà riprendersi presto da questa esperienza alimentare, decisamente da dimenticare.