Il cucciolo di Golden Retriever pensa di spaventare un altro cane, ma in realtà è il suo stesso riflesso nello specchio

Questo simpaticissimo cucciolo ha conquistato il web con il le sue spaventosissime facce che fa allo specchio, guarda il video!

Il protagonista di questa storia è un simpaticissimo cucciolo di Golden Retriever, che vive con la sua famiglia a Johannesburg, in Sud Africa. La sua mamma ha registrato un video della faccia cattiva ma buffa che fa quando ringhia ed è diventato subito virale.

I Golden Retriever sono dei cani noti per essere molto buoni e docile. Ma anche intelligenti, equilibrati, obbedienti, fedeli e amichevoli, soprattutto molto giocherelloni e instancabili.

Il cucciolo di Golden Retriever pensa di spaventare un altro cane, ma in realtà è il suo stesso riflesso nello specchio

La cosa molto simpatica di questa storia è che lui pensa di ringhiare ad un altro cane. Cerca in tutti i modi di spaventarlo con l’espressione più brutta che può, ma in realtà è il suo stesso riflesso nello specchio!

La sua mamma si è gustata la scena diverse volte, fino a pensare di registrarla e pubblicarla sui social. In effetti, ha fatto ridere ridere davvero moltissime persone e tra le varie condivisioni, il video è subito diventato virale sui social. Potete vederlo qui.

Nel video si sente la donna che ride molto divertita e il cane che invece ad un certo punto abbaia anche, perchè il cane che ha di fronte non se ne va.

La madre del Golden ha detto: “Ero seduta nella mia stanza con il mio cane quando ho notato che si guardava allo specchio. Prima ho pensato che mi stesse guardando attraverso lo specchio, poi ho capito che stava guardando se stesso e ho iniziato a fare facce. La scena meritava proprio un video”.

Il video condiviso sui social network ha suscitato innumerevoli reazioni e commenti tra gli utenti di Internet. Tutti molto simpatici e divertiti.

Il cucciolo di Golden Retriever pensa di spaventare un altro cane, ma in realtà è il suo stesso riflesso nello specchio

Ad esempio, uno dei commenti diceva: “Si sta esercitando per fare una faccia spaventosa la prossima volta che proverai a portarlo dal veterinario.”

Succede spesso che i cani vedono l’immagine riflessa e reagiscono come se un altro cane fosse di fronte a loro. Non riescono a riconoscere l’immagine di se stessi, è per questo che sono così buffi davanti agli specchi.

POTREBBE PIACERTI ANCHE QUESTO: La storia di una donna di 90 anni che non vuole curare il suo cancro e ha deciso di girare il mondo con il suo barboncino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati