Il cucciolo Havanese e il suo acerrimo nemico: una bottiglia; il video del confronto è divertentissimo

Un confronto animato, uno di quei faccia a faccia entusiasmanti, stiamo parlando di un cucciolo Havanese e di una temibile, paurosa e terrificante...bottiglia; il video è una perla

cucciolo havanese e suo acerrimo nemico bottiglia video confronto

Ce lo chiediamo da un po’ di tempo, ma una risposta ci appare ancora lontana: cosa spinge un cucciolo Havanese a dichiarare guerra ad una bottiglia? Il video è la palese dimostrazione dell’astio che c’è fra la creatura e il temibile oggetto.

Il cucciolo Havanese e il suo acerrimo nemico: una bottiglia; il video del confronto è divertentissimo

Una bottiglia di plastica, una semplice e innocua bottiglia di plastica (per noi, sia chiaro) che per un cane diventa il nemico numero uno della sua lista. Ecco, noi non capiamo il perché ma per questo cucciolo di nome Becks le cose vanno così.

Un video divertentissimo di 39 secondi, durante i quali il cucciolo cerca di “fare amicizia” (si fa per dire) con quell’oggetto.

Inizialmente c’è un po’ di agitazione nell’aria, lo si nota benissimo, con Becks che alza la zampetta come per voler colpire la bottiglia.

Poi però capisce che, se vuole far male all’avversario, deve prima studiarlo un minimo, perciò si avvicina ulteriormente. Ci siamo, il piccolo Havanese ha capito quanto basta per colpire ed affondare il suo acerrimo nemico.

Qualcosa lo ferma, una forza misteriosa non visibile ad occhio nudo fa desistere il cucciolo che quindi procede per via “verbale”. Abbaia a destra, poi a sinistra, abbaia per paura e poi per dimostrare le sue intenzioni aggressive.

Becks le prova tutte contro quella maledetta bottiglia, ma quest’ultima, quasi se non fosse interessata al confronto, rimane lì, immobile, incosciente dell’uragano canino. Non c’è nulla da fare se non ridere di fronte a questo capolavoro.

Il cucciolo Havanese e il suo acerrimo nemico: una bottiglia; il video del confronto è divertentissimo

A parer nostro, Becks non ha il coraggio di affrontare faccia a faccia l’avversario e il timore è che lo scontro si prolunghi per molto altro tempo. A lungo andare il vincitore spunterà fuori, noi facciamo il tifo per il cucciolo Havanese, anche se la vediamo dura.

Chissà se alla fine l’amico a 4 zampe la spunterà e sovrasterà una volta per tutte quel pezzo di plastica?

LEGGI ANCHE: Il cucciolo Husky è cieco e non riesce a scendere un gradino, nel video il fondamentale aiuto del fratellone